Atp Umago: Fognini ai quarti

Atp Umago: Fognini ai quarti

Il tennista ligure si è imposto sull’argentino Nicolas Kicker, con il punteggio di 6-4 1-6 6-2, nonostante abbia attraversato una lunga amnesia per tutta la durata del secondo parziale.

Il primo set – Fognini è riuscito ad esprimersi in modo aggressivo fin dai primi scambi, attraverso l’esecuzione di frequenti accelerazioni di diritto. Mentre il suo avversario ha avuto difficoltà a tenere il ritmo imposto dall’italiano, giocando prevalentemente in modo difensivo e lontano dalla linea di fondo campo. Relativamente al punteggio, il ligure si è conquistato un break in apertura. Nei game centrali del parziale, il match si è fatto più equilibrato, in quanto Kicker è riuscito ad alzare l’intensità del proprio gioco ed ha preso la giusta misura dei suoi colpi. Infine, in virtù del vantaggio conservato per tutto il set, Fognini si è aggiudicato il set per 6-4.

Il secondo set –  Fognini ha attraversato un esteso ed inspiegabile passaggio a vuoto per quasi tutta la durata del parziale, che si è distinto per la commissione di una serie interminabile di errori gratuiti. In questo modo, ha concesso due break consecutivi, al secondo game e al quarto game, trovandosi sotto per 5-0. Finalmente, al sesto game, è riuscito a conservare un turno di battuta, realizzando il primo punto del set. Ma nel game successivo, Kicker si è aggiudicato la seconda partita per 6-1.

Il terzo set – Fognini si è ripreso dalla fase negativa intercorsa nel secondo set durante i primi due giochi. Al secondo game si è guadagnato un break fondamentale e si è portato sul 4-1. Questo vantaggio gli ha trasmesso fiducia, tanto da indurlo a giocare con maggiore convinzione nelle fasi successive della partita. Al settimo game, Fognini ha allungato in modo decisivo con il punteggio, guadagnandosi un altro break. Tuttavia, lo ha compromesso, concedendo la battuta nel game seguente. In conclusione, è riuscito a fare proprio il set e la partita sul 5-2, con l’avversario alla battuta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy