ATP Umago: un grande Fabio Fognini batte Elias e conquista la seconda finale in Croazia

ATP Umago: un grande Fabio Fognini batte Elias e conquista la seconda finale in Croazia

Un ottimo Fabio Fognini batte nettamente nella semifinale di Umago Gastao Elias e conquista l’undicesima finale in carriera quasi un anno dopo quella giocata e persa ad Amburgo contro Rafael Nadal. Il ligure, a caccia del quarto sigillo in carriera, affronterà domani Andrej Martin.

2 commenti

(4)F.Fognini d G.Elias 6-3 6-3

A.Martin d C.Berlocq 7-6 6-4

Settimana da ricordare comunque vada per il tennis italiano. Dopo l’emozionante successo di Paolo Lorenzi a Kitzbühel, Fabio Fognini regala un’altra gioia agli appassionati italiani approdando in finale per la seconda volta in carriera nell’Atp 250 di Umago. Il ligure si sbarazza con un doppio 6-3 del portoghese Gastao Elias e centra l’ultimo atto di un torneo del circuito maggiore per l’undicesima volta.

Prestazione ottima da parte dell’azzurro che ha sfruttato al massimo il servizio perdendo solo 3 punti con la prima. Dopo un primo set deciso dal break arrivato nel secondo gioco per il tennista di Arma di Taggia, entrambi hanno deliziato il pubblico con colpi altamente spettacolari che alla fine hanno visto prevalere Fognini che ha terminato il match a modo suo con una bordata di rovescio lungolinea.

Domani alle 20 Fabio troverà dall’altra parte della rete il sorprendente Andrej Martin che oggi si è imposto con il punteggio di 7-6 6-4 su Carlos Berlocq recuperando anche uno svantaggio di 4-1 nella seconda frazione.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Paolo Guida - 1 anno fa

    ahahah un misero 25o ecco quanto vali

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Corrado Galasso - 1 anno fa

    Andiamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy