ATP VIENNA: Fabio Fognini lotta ma si arrende alla soliditá di David Ferrer

ATP VIENNA: Fabio Fognini lotta ma si arrende alla soliditá di David Ferrer

Fabio Fognini si ferma ai quarti di finale dell’Atp 500 di Vienna battuto per 6-4 6-2 dalla bestia nera David Ferrer. Il ligure ci ha provato fino alla fine, ma nulla ha potuto al cospetto della maggiore solidità dello spagnolo che in semifinale se la vedrá con Gael Monfils giustiziere di Lukas Rosol in rimonta.

La corsa di Fabio Fognini nell’Atp 500 di Vienna si ferma ai quarti di finale. David Ferrer, la bestia nera dell’azzurro, lo batte con lo score di 6-4 6-2 per  la nona volta in carriera qualificandosi per la semifinale dove attenderà il vincente del match tra Rosol e Monfils. Il ligure lotta, ma non basta al cospetto di un solidissimo Ferrer, che ha sofferto solo all’inizio il gioco offensivo di Fognini prima di prendere il comando delle operazioni.

Con il passare del tempo infatti Fabio apparso un pó stanco, nonostante una stategia di gioco giusta, ha iniziato a sbagliare troppo a causa dell’impeccabile difesa dello spagnolo, che coglie cosí la seconda semifinale consecutiva in un Atp 500 dopo quella raggiunta e persa a Pechino con Novak Djokovic. 

LA CRONACA

david-ferrer-atp-tennis_3366170

1° SET: parte subito centrato e deciso Fognini, che va a segno con il break nel terzo gioco grazie ad un rovescio in rete di Ferrer, in difficoltá di fronte alle risposte profonde e millimetriche del ligure. In pochi minuti l’azzurro si porta sul 3-1, ma viene ripreso dallo spagnolo che sul 30 pari del sesto gioco trova un jolly con il dritto prima di centrare il break che riequilibra il punteggio. Finalmente il ligure sul 3-4 riesce ad interrompere la striscia di giochi vinti dal finalista del Roland Garros 2013  consecutivamente tenendo la battuta a 30 mettendo a segno dal 15-30 3 pregevoli vincenti. Ferrer continua a martellare, Fabio commette qualche errore di troppo ed é costretto a soccombere alla battuta nel decimo gioco, quando lo spagnolo va a segno con un dritto anomalo incisivo.

2° SET: lo spagnolo ormai in fiducia per il parziale conquistato, risponde in modo impeccabile, portandosi avanti per 2-0. Fognini dall’altra parte della rete, che ha perso 3 degli ultimi 4 giochi di battuta, non riesce ad essere incisivo come vorrebbe sbagliando troppo contro un giocatore solido tale Ferrer. Sul 3-0 per il tennista di Javea, il finalista di Amburgo usufruisce di un medical timeout per un fastidio al piede destro. Fabio prova a restare in scia annullando anche una palla break per il 4-0 in favore dello spagnolo, che peró nel game di battuta successivo si porta sul 4-1 grazie ad un dritto malamente spedito a rete dall’italiano.

Una prima vincente regala a Ferrer il game del 5-2, che nel gioco successivo pone fine alla pratica grazie ad un doppio fallo di Fognini.

A dividere il n.2 di Spagna dalla finale ci sarà Gael Monfils che ha sconfitto in rimonta Rosol per 6-7 6-3 6-3. Un match in cui il francese ha saputo alzare con il passare del tempo il suo livello di gioco migliorando progressivamente anche in risposta. Dopo un primo set dominato dai servizi e terminato al tie-break in favore del ceco, il parigino conquista tre break che gli valgono l’accesso in semifinale per la settima volta in una stagione non proprio esaltante.

635810353202263872-EPA-AUSTRIA-TENNS-ATP

Nell’altra parte di tabellone continua a sorprendere Ernests Gulbis che pare aver ritrovato lo smalto e la concentrazione dei giorni migliori. Il lettone, già giustiziere di John Isner, ha sconfitto oggi l’altro bombardiere Karlovic, aggiudicandosi due tie-break giocati in modo impeccabile. A decidere il secondo è stato infatti solo un mini break che il croato non è riuscito più a recuperare al cospetto di un Gulbis preciso ma allo stesso tempo incisivo. In semifinale non troverà Kevin Anderson, testa di serie n.2, ma Steve Johnson che approfittando di qualche problema fisico per il sudafricano si impone in rimonta raggiungendo la seconda semifinale in carriera in un Atp 500.

I risultati:

ATP 500 VIENNA

[1]D.Ferrer d [8]F.Fognini 6-4 6-2

[6]G.Monfils d .Rosol 6-7 6-3 6-3

E.Gulbis d [7]I.Karlovic 7-6 7-6

S.Johnson d [2]K.Anderson 5-7 7-6 6-4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy