ATP WASHINGTON – Monfils supera Karlovic e conquista il primo titolo in stagione

ATP WASHINGTON – Monfils supera Karlovic e conquista il primo titolo in stagione

Grande vittoria di Gael Monfils in rimonta su Karlovic, in un match chiuso e giocato su pochi punti. Per il francese è il primo titolo della stagione

2 commenti

Alla fine anche i giganti devono arrendersi. È successo ieri sera nella finale tra Karlovic e Monfils, dove il croato ha ceduto alla distanza. E pensare che le cose si erano messe per il meglio proprio per Super Ivo, che nel secondo set era andato a servire per il match. Andiamo con ordine.

SUPER IVO – Pronti, via e subito palla break per il croato, prontamente annullata dal francese. Poi cinque game al servizio con nessuno dei due che ha concesso neanche un 15 all’avversario. Karlovic non riesce a rivelarsi aggressivo in risposta, ma il break arriva comunque, nell’undicesimo game dell’incontro. Quando va a servire per il primo set si ritrova sotto 0-40, ma con l’aiuto del servizio annulla le tre palle break e alla seconda occasione porta a casa il secondo parziale.

KARLOVIC BEFFATO – Secondo set anch’esso poco combattuto, dove è il servizio a fare da padrone. Nel nono gioco gli equilibri si spezzano ed è ancora il croato a riuscire per primo a mettere la testa avanti. Il match sembra quasi al termine, con Karlovic che si accinge a servire per il titolo. Qui accade l’impensabile: ancora sotto 0-40 annulla nuovamente le tre palle break ma sulla quarta non può niente e il punteggio torna in parità. Nel tie-break è ancora la battuta la protagonista, con il gigante di Zagabria che ha persino un match-point sul servizio di Monfils. Il francese annulla magistralmente e alla fine la spunta con l’aiuto dell’avversario, che sul 6-7 sbaglia un non impossibile colpo a rete, che si ferma sul nastro.

RIMONTA – Nel terzo set si inizia ad accusare un po’ di stanchezza, tanto da costringere Karlovic a cedere la battuta già nel terzo game del match. Poco dopo rischia ancora ma ai vantaggi riesce a spuntarla e a rimanere in scia. Solo questione di tempo, visto che Monfils al servizio è praticamente perfetto e riesce a mantenere il break di distanza fino alla fine. Per il transalpino si tratta del sesto titolo in carriera su 25 finali disputate, e il primo del 2016 dopo le sconfitte a Rotterdam e Montecarlo

Monfils b. Karlovic 5-7 7-6(6) 6-4

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Massimo Miranda - 6 mesi fa

    Mannaggia a quel pollo di IVONE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Greta Bobric - 6 mesi fa

    Bravooo Gael !

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy