ATP WINSTON SALEM – Finale tutta spagnola tra Carreno Busta e Bautista

ATP WINSTON SALEM – Finale tutta spagnola tra Carreno Busta e Bautista

Brividi per i due spagnoli che approdano comunque alla finale di Winston Salem. Troicki si scioglie sul più bello, mentre Millman cede nei momenti chiave. Bautista Agut se la vedrà con il connazionale Carreno Busta

Il primo match a prendere luogo è quello tra i primi due giocatori del seeding. Stiamo parlando di Bautista Agut e Viktor Troicki, entrambi reduci da un ottimo torneo.

EQUILIBRIO – Le prime chance per passare avanti le ha lo spagnolo, che però non riesce a capitalizzare quando si trova sul 30-40 nel quarto game dell’incontro. Bautista ricambia il favore e ne concede due a sua volta, riuscendo però a risalire la china e a salvare il servizio. La svolta successiva arriva nel dodicesimo game, quando Troicki chiamando erroneamente fuori un colpo dell’avversario si porta sul 15-30, prima di alzare bandiera bianca dinanzi a due vincenti dello spagnolo.

HARAKIRI – Archiviato il primo set, il serbo sembra uscire dal match andando in pochi minuti sotto 4-0. Una volta sul 5-1 e servizio in favore dello spagnolo, qualcosa rompe gli equilibri e permette alla situazione di ribaltarsi. Il tennista iberico si ferma sul più bello, permettendo all’avversario di recuperare entrambi i break di distanza. Dopo un parziale di 6 giochi a 0 in favore del suo avversario, Bautista riesce a salvare almeno l’onore trascinando il match al tie-break. Fatica sprecata, visto che di lì a poco avrebbe ceduto il secondo set.

FREDDEZZA Nel parziale decisivo il tennista di Castellon de la Plana sembra rientrare più fresco e concentrato, tanto da conquistare con le unghie e con i denti un game lungo e combattuto, che avrebbe potuto cambiare il corso del match. Troicki, dall’altra parte, fallendo questo affondo sembra quasi gettare la spugna. Ne sono testimoni alcuni gravi errori nei game seguenti, che lasciano la strada spianata allo spagnolo. Stavolta Bautista non se lo fa ripetere due volte e porta a casa il match.

CHE BRIVIDI – Nella finale ora se la vedrà con Carreno Busta, vincitore in due set contro Millman. Nel primo set basta un break nel gioco inaugurale per determinarne il vincitore. Una volta strappato il break, infatti, lo spagnolo gioca in sicurezza al servizio, portando a casa il più classico dei 6-4. Nonostante la maggior potenza dei colpi dell’australiano, infatti, l’iberico è bravo a contenerlo, e quando può a chiudere nei pressi della rete il punto. Secondo set più movimentato, con quattro break in altrettanti game. Carreno Busta spreca tanto e concede lui per primo un’altra opportunità di break. Issatosi sul 5-3 e servizio, Millman non concretizza nemmeno uno dei 4 set point a disposizione, e cedendo a sua volta i break pochi punti più in là. Nel tie-break lotta senza esclusione di colpi. L’australiano parte meglio, soprattutto in risposta. Arriva la rimonta dello spagnolo nello score, che approfitta di un diritto lungo del proprio avversario per approdare in finale, la sua terza stagionale.

RISULTATI –

[2] R. Bautista Agut b. [9] V. Troicki 7-5 6-7(2) 6-2
[16] P. Carreno Busta b. J. Millman 6-4 7-6(5)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy