ATP/WTA Miami: i match della giornata

ATP/WTA Miami: i match della giornata

Ecco la guida alle partite in programma quest’oggi al Miami Open, occhi puntati sulla sfida tra Juan Martin Del Potro e Kei Nishikori.

di Pierluigi Serra, @pierluigi_serra

ATP

Il programma maschile si apre con i due match delle 17, Hyeon Chung contro Michael Mmoh e Joao Sousa contro Jared Donaldson, rispettivamente sul Campo 1 e sul Grandstand. A seguire sarà il turno del serbo Filip Krajinovic, opposto a Benoit Paire, e della testa di serie n.2, Marini Cilic, che se la vedrà con il canadese Vasek Pospisil.

Le partite più intriganti, però, andranno in scena nella sera e nella notte italiana, prima fra tutte la grande sfida tra il giocatore più in forma del momento, l’argentino Juan Martin Del Potro, e Kei Nishikori, tornato a competere ad alti livelli dopo un lungo infortunio. Il sudamericano parte nettamente favorito, non solo alla luce degli ottimi risultati di questa prima parte di stagione, ma anche per una condizione fisica non ancora ottimale del suo avversario, apparso ancora poco brillante e incisivo.

A seguire, sul Centrale, sarà il turno del bulgaro Grigor Dimitrov, chiamato ad un’importante prova di maturità contro un rigenerato Jeremy Chardy. Il francese, spintosi fino agli ottavi ad Indian Wells e battuto solamente da Roger Federer, è in un ottimo stato di forma e ha tutte le carte in regola per poter creare più di qualche grattacapo al Dimitrov attuale.

Non prima delle 20.55, poi, è previsto il match tra John Isner e Mikhail Youzhny, due veri e propri veterani del circuito; a chiudere il programma, alle 3:00 italiane, saranno il canadese Milos Raonic e l’argentino Diego Schwartzman.

Clicca qui per vedere il tabellone maschile.

WTA

Il primo match in programma sul Campo Centrale (17:00) vedrà sfidarsi la britannica Johanna Konta e la belga Elise Mertens, due giocatrici molto simili che, però, non si sono mai scontrate prima d’ora. Konta gode dei favori del pronostico, ma la differenza tra le due non è così netta da escludere un risultato inaspettato. A seguire, scenderanno in campo la statunitense Venus Williams, testa di serie n.8, e l’olandese Kiki Bertens, n.29, anche loro al primo incontro ufficiale.

Sul Campo 1 saranno protagoniste prima Maria Sakkari e Monica Puig (ore 19:40) e, in seguito, l’australiana Daria Gavrilova e l’ucraina Elina Svitolina, che, oltre ad essere sembrata molto centrata e determinata, è stata capace di mettere fine, nel turno precedente, all’incredibile scia di successi consecutivi della campionessa di Indian Wells Naomi Osaka.

Non prima delle 19:40 sono previste le partite tra la statunitense Danielle Collins e la croata Donna Vekic e tra la lettone Jelena Ostapenko e la brasiliana Beatriz Haddad Maia. A chiudere il programma del tabellone femminile (ore 1:30) sarà Petra Kvitova, impegnata contro la diciannovenne qualificata americana Sofia Kenin.

Clicca qui per vedere il tabellone femminile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy