Australian Open, doppio misto: finale Smith-Sharma VS Ram-Krejčíková

Australian Open, doppio misto: finale Smith-Sharma VS Ram-Krejčíková

La coppia “di casa” formata da Sharma e Patrick-Smith raggiunge abbastanza agevolmente la finale del doppio misto del primo Slam dell’anno; a sfidarli per il titolo sarà la coppia ceco-americana composta da Barbora Krejčíková e Rajeev Ram.

di Marco Tocci

– Le wildcard Astra Sharma e John-Patrick Smith raggiungono l’atto finale degli Australian Open nella categoria del doppio misto: per arrivare a tale traguardo, hanno sconfitto la coppia formata da Nicole Melichar e Bruno Soares con il punteggio di 6-4 7-6(5).

Sharma e Smith hanno iniziato mostrando delle ottime condizioni fisiche, necessarie per procurarsi subito un break nel game d’apertura del match: unico momento di tensione del primo parziale è stato il sesto game, dove si trovavano sotto 0-30; tuttavia hanno subito trovato la forza di reagire, realizzando 4 punti di fila fondamentali per tenere la battuta.

Supportati caldamente dalla folla, i vincitori sono andati avanti senza ulteriori difficoltà, conquistando così il set d’apertura e dimostrando un’ottima prestazione – mantenuta anche nel secondo parziale, in cui Melichar and Soares hanno avuto una palla break che però non sono riusciti a convertire.

La coppia formata dall’americano e la brasiliana ha cercato di mettere un po’ di pressione ai vincitori, raggiungendo i vantaggi nel successivo game al servizio degli australiani, ma un’altra volta non sono stati in grado di cogliere l’occasione per superarli, per cui il tie-break era inevitabile.

Dopo un’intensa ora di gioco equilibrata, il momento clou del match è arrivato proprio nel tie-break: Sharma e Smith avevano appena ottenuto un mini-break portandosi avanti a 3-4, quando poi hanno perso i due punti successivi; la perdita del secondo set sembrava inevitabile – anche se sono riusciti a recuperare immediatamente, realizzando 3 punti consecutivi i quali gli hanno garantito l’accesso alla finale.

– Anche la No.3 del seeding Barbora Krejčíková e Rajeev Ram raggiungono la finale, dopo aver superato nettamente María José Martínez Sánchez e Neal Skupski con il punteggio di 6-0 6-4. C’è voluto meno di un’ora per guadagnarsi il set di apertura, ma il secondo si è mostrato essere competitivo; ciononostante, la coppia ceco-americana si è nettamente imposta sugli avversari grazie ad una scia di otto giochi consecutivi.

Avendo vinto solamente per mezzo del tie-break finale contro Iga Swiatek e Lukas Kubot nel secondo turno, i secondi finalisti saranno sicuramente consapevoli dei pericoli che una coppia formata da wildcard potrebbe procurargli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy