Carlos Moya: “Nadal tornerà ad allenarsi sul campo dalla prossima settimana”

Carlos Moya: “Nadal tornerà ad allenarsi sul campo dalla prossima settimana”

Il coach del campione maiorchino ha confermato che il recupero dall’infortunio al ginocchio sta procedendo regolarmente; se tutto dovesse andare secondo i piani, Nadal potrebbe partecipare all’ultimo Master 1000 della stagione, Parigi-Bercy.

di Pierluigi Serra, @pierluigi_serra

In un’intervista per l’agenzia di stampa spagnola EFE Carlos Moya ha parlato dello stato di salute del numero uno del mondo, Rafael Nadal, costretto al ritiro nella semifinale dello Us Open a causa di un problema al ginocchio. L’allenatore spagnolo ha confermato che Rafa tornerà in campo per preparare il finale di stagione già dalla prossima settimana, ma per lo staff del maiorchino non sono ancora previste scadenze precise.

“Non abbiamo fretta”, ha dichiarato Moya. “Vogliamo andare avanti poco a poco. Il ginocchio ci dirà quando sarà il momento giusto, non vogliamo forzare nulla. Se tutto andrà nel migliore dei modi, Rafa tornerà a Parigi-Bercy, ma se così non sarà, torneremo a Londra o, nella peggiore delle ipotesi, il prossimo anno”.

In ogni caso, Nadal riprenderà gli allenamenti già dalla prossima settimana: “Sta bene, sta recuperando e migliorando dal punto di vista fisico. Inizierà ad allenarsi sul campo dalla prossima settimana”.

Il vero obiettivo di Nadal e del suo team è quello di preparare al meglio la prossima stagione, evitando qualsiasi ricaduta a livello fisico: “Quello che vogliamo io e il resto della squadra è che Rafa sia al 100%, che possa allenarsi con tranquillità, divertirsi e competere. Gli infortuni e i malumori pregiudicano tutto questo. È proprio questo ciò che vogliamo, e se accadrà, le probabilità che il 2019 diventi un grande anno sono veramente alte”, ha concluso lo spagnolo.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Rachael Smith - 3 mesi fa

    Roll on paris

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy