Circuito Atp: Seppi, Fognini e Fabbiano nel main draw di Umag, Lorenzi a Kitzbuhel

Circuito Atp: Seppi, Fognini e Fabbiano nel main draw di Umag, Lorenzi a Kitzbuhel

Di seguito vi proponiamo l’analisi dei tabelloni principali dei tornei che inizieranno la prossima settimana. I match dei nostri connazionali che andranno in Croazia, sulla carta, sono agevoli. Discorso diverso per Lorenzi, che dopo aver usufruito del bye, si troverà di fronte Roberto Carballes Baena (n. 106 Atp) o Dennis Novak (n. 195 Atp).

Il weekend di Davis Cup non è ancora terminato, però all’orizzonte si profilano quattro tornei molto interessanti e di assoluto prestigio: Washington, Gstaad, Kitzbuhel e Umag.

Citi Open Atp 500 (cemento, 1.877.705 $) – Il numero 1 del seeding del torneo a stelle e strisce è uno dei numerosi padroni di casa: John Isner, il quale al secondo turno potrebbe affrontare il connazionale Tim Smyczek. Nella parte alta del tabellone figura anche il cipriota Marcos Baghdatis, che nel secondo match fronteggerà uno tra Denis Kudla e John Milman. Grigor Dimitrov, il numero 37 del mondo, troverà sicuramente un cliente scomodo nella sua prima partita: il britannico Daniel Evans o il tedesco Benjamin Becker. Assai più dura la parte bassa del tabellone, dove c’è il giusto mix tra giovani e esperti. “Bum bum” Zverev aspetta il vincente tra l’israeliano Dudi Sela e il classe 1997 Taylor Fritz. Con molta probabilità  a contendere un posto in semifinale al tedesco ci sarà Kenin Anderson, il 30enne sudafricano che si esalta nelle superfici veloci come questa. La tds n. 4 Benoit Paire, dopo il bye del primo turno incrocerà la racchetta con un qualificato e, in caso di vittoria, con il solido lussemburghese Gilles Muller. Alexandr Dolgopolov, il campione del 2012, se la vedrà con il vincitore della sfida tra Victor Estrella Burgos (n. 75 Atp) e Jordan Thompson (n. 88 Atp). Partita da non da perdere quella tra il croato Borna Coric e il vincente di Yuichi Sugita vs Ivan Dodig. Infine, la tds numero 2 Gael Monfils, il quale attende il confronto tra Austin Krajicek e Yen-Hsun Lu per conoscere il suo sfidante.

J. Safra Sarasin Swiss Open Atp 250 (terra, 463.520 €) – Feliciano Lopez, Thomaz Bellucci (campione 2009 e 2012), Albert Ramos-Vinolas e Gilles Simon sono i quattro partecipanti che hanno ricevuto il bye. Il 34enne spagnolo numero 20 del ranking nella prima partita troverà un qualificato. Incontro stuzzicante quello tra lo svedese Elias Ymer e il tedesco Daniel Brands. La sfida più interessante del primo turno coinvolge Dustin Brown e Juan Monaco, chi avrà la meglio giocherà con Bellucci. Chiudono la parte alta del tabellone Mirza Basic vs Denis Istomin e Johan Nikles vs Mikhail Youzny. Duello di tutto rispetto quello che metterà a confronto il transalpino numero 66 del mondo Paul-Henri Mathieu e l’elvetico Marco Chiudinelli. Il 26enne Radu Albot sfiderà un giocatore proveniente dalle qualificazioni, in caso di vittoria farà i conti con Ramos-Vinolas. Da tenere d’occhio anche il match tra Fernando Verdasco e Horacio Zeballos.

Generali Open Atp 250 (terra, 463.520 €) – Gli organizzatori austriaci, ma anche i tifosi sparsi per il mondo, sperano che nell’ultimo atto giungano Dominic Thiem e Philipp Kohlschreiber. Se finisse davvero così, potremmo assistere alla terza finale fra i due in questo 2016. Ma andiamo con ordine. Il giovane padrone di casa, nella prima sfida, affronterà uno tra Jurgen Melzer (wildcard) e Taro Daniel. Il nostro Paolo Lorenzi, dopo aver usufruito del bye, si troverà di fronte Roberto Carballes Baena (n. 106 Atp) o Dennis Novak (n. 195 Atp). Nella parte bassa spiccano due incontri: il primo verde impegnati il 30enne Lukas Rosol e il georgiano Nikoloz Basilashvili; invece, al secondo parteciperanno il serbo Dusan Lajovic e il brasiliano Rogelio Dutra Silva. Partita sulla carta agevole per Kohlschreiber, che attende Karen Khachanov o un qualificato.

Konzum Croatia Open Umag Atp 250 (terra, 463.520 €) – In Croazia i nostri colori saranno rappresentati da Andreas Seppi, Fabio Fognini e Thomas Fabbiano. Il 32enne di Caldano giocherà con la tds n. 6 Pablo Carreno Busta. Il numero 36 del mondo attende la sfida tra l’argentino Renzo Olivo e un qualificato per conoscere il suo rivale. Fabbiano contenderà alla wildcard croata Franko Skugor un posto nei sedicesimi di finale. Il campione del 2014 e numero 1 del seeding Pablo Cuevas troverà uno tra il portoghese Gastao Elias e lo spagnolo Guillermo Garcia Lopez. In conclusione vi segnaliamo il match più avvincente del primo turno: Damir Dzumhur vs Nicolas Almagro.

Di seguito i tabelloni

Washington

Gstaad

Kitzbuhel

Umag

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy