Circuito Atp: Sydney e Auckland le prossime tappe in vista di Melbourne

Circuito Atp: Sydney e Auckland le prossime tappe in vista di Melbourne

L’Atp 250 di Sydney è al via , con Troicki a difesa del titolo ; ad Auckland vanno in scena Fognini, Tsonga, Anderson e Ferrer.

Commenta per primo!

Apia International di Sydney al via con Victor Troicki a difesa del titolo conquistato lo scorso anno. A sbarrarne il passo vi sono Bernard Tomic, Dominic Thiem e Grigor Dimitrov. Presenti anche i nostri Seppi e Bolelli, entrambi a caccia della forma migliore.

Bernard-Tomic-2014-edited1_3175925
Tabellone interessantissimo che vede le prime quattro teste di serie accreditate di un bye al primo turno.
Bernard Tomic, prima testa di serie, è stato omaggiato con un percorso piuttosto agevole che potrebbe complicarsi solo ai quarti . Qui il bad boy aussie potrebbe imbattersi in uno tra Teymuraz Gabashvili o , piuttosto, Leonardo Mayer prima della supposta semifinale con Troicki.
Dominic Thiem, seconda testa di serie, ha avuto sorte decisamente peggiore. Il suo esordio sarà contro il vincente tra Borna Coric e Gilles Muller, prima di un probabile quarto contro l’ostico Jeremy Chardy .

seppi 1
L’esordio di Victor Troicki, terza testa di serie, sarà, con ogni probabilità, contro l’esperto Tommy Robredo. Il defending Champion dovrebbe poi disputare il suo quarto con uno tra Mannarino, Istomin o il nostro Andreas Seppi, atteso da un primo incontro complicato proprio contro il russo di passaporto uzbeko.
Infine abbiamo Grigor Dimitrov quale quarta testa di serie. Grisha è atteso dal probabile esordio contro Pablo Cuevas; ostacolo certo non insormontabile per il bulgaro, apparso in netta ripresa a Brisbane.

Possibile il quarto con uno tra Simone Bolelli, atteso da un qualificato all’esordio, Tomaz Bellucci o la testa di serie numero 8, ovvero l’imprevedibile Aleksandr Dolgopolov.

ferrer b4
Al via anche il 250 di Auckland.
In Nuova Zelanda saranno presenti Fabio Fognini, Jo-Wilfried Tsonga, John Isner e la wild card David Ferrer . L’ucraino Jiry Vesely è alle prese con un compito improbo, quale defending Champion.
Tabellone di tutto rispetto per il nostro Fognini . Esordio con Joao Sousa e probabile secondo turno con Ramos –Vinolas , prima del possibile quarto con Jo Tsonga. Il francese ha sulla sua strada Philipp Kohlschreiber quale avversario più accreditato prima dell’azzurro e di una eventuale semifinale con il gigante americano John Isner.
Nella parte alta del tabellone svetta la wild card David Ferrer . Lo spagnolo è alla ricerca di un pronto riscatto, dopo la delusione di Brisbane , ma ha sulla sua strada Kevin Anderson . Il sudafricano , dopo lo splendido 2015, entra a pieno titolo tra i favoriti per la vittoria finale ed il sorteggio , benevolo, non sembra dargli ostacoli fino alla probabile semifinale contro il valenciano.
A completare il tabellone , quanto mai qualificato, vi sono Benoit Paire, Ivo Karlovic e Vasek Pospisil per un torneo che si preannuncia di grande interesse.

kevin 6

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy