Circus Preview: Nishikori tenta nuovamente l’impresa contro Djokovic

Circus Preview: Nishikori tenta nuovamente l’impresa contro Djokovic

Nella finale di Toronto, Djokovic è senz’altro il favorito ma Nishikori non si arrenderà certo senza combattere. Ecco come arrivano i due all’ultimo atto e come lo affronteranno

1 Commento

Alle 22, ora italiana, scenderanno in campo Novak Djokovic e Kei Nishikori nell’ultimo atto del Masters 1000 di Toronto. Torneo che ha perso nelle scorse settimane un po’ di appeal, viste le tante defezioni alla vigilia, su tutte quelle di Rafael Nadal e Roger Federer. Entrambi i finalisti arrivano a questo match dopo due vittorie agevoli in semifinale: il nipponico su Wawrinka, contro cui ha rischiato solo nel primo set, e Djokovic su Monfils, in una partita a senso unico.

PUNTI DI VISTA – Il serbo aveva fatto pensare sul proprio stato di forma nella partita precedente, quella vinta di misura contro Tomas Berdych. Ieri, però, non c’è stata storia, tornando ad essere la macchina semi-perfetta che abbiamo imparato a conoscere. Il tennista del Sol Levante, analogamente, aveva faticato già nel match contro Dimitrov, costretto al terzo set dal bulgaro. I loro percorsi si incroceranno nella finale, che assume significati totalmente diversi. Djokovic è alla ricerca della 14 affermazione in un “mille” nelle ultime 15 partecipazioni e della trentesima in carriera; Nishikori ancora deve conquistarne uno, dopo le tre finali conquistate. Motivazioni diverse, dunque, ma un unico obiettivo: la vittoria finale.

UN PO’ DI NUMERI – I precedenti non vanno incontro al 26enne di Matsue, visto che gli ultimi 8 confronti, tutti negli ultimi due anni, hanno premiato il serbo. Ultimo confronto la semifinale di Roma, dove il tennista di Belgrado riuscì ad avere la meglio solo al tie-break del terzo set. Nell’ultima finale disputata tra i due, Djokovic ebbe la meglio con un doppio 6-3 a Miami, nella primavera di quest’anno. Solo due le vittorie del giapponese, tra cui quella famosa del 2014, quando ribaltò i pronostici e sconfisse il serbo nella semifinale degli US Open.

L’ANALISI DI TC – Non si prevede per stasera un incontro spettacolare, giocato per quasi l’intera parte dell’incontro sulla riga di fondo. A fare la differenza potrebbe essere il rovescio di Djokovic, che butterebbe fuori dal campo il giapponese prima di conquistare il punto. Dall’altra parte è impensabile un Nishikori versione difesa, che suonerebbe come un harakiri, tanto per restare da quelle parti. Al contrario, è più lecito aspettarsi che l’asiatico giocherà per conquistare i punti con tanti vincenti. Ciò lo esporrà a commettere errori gratuiti, e potrebbe essere dunque questa la statistica chiave del match. Pronostico? Djokovic in due set, non nettamente come con Monfils, magari un break per set potrebbe bastargli per la vittoria.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Greta Bobric - 8 mesi fa

    Forza Nishi !

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy