David Goffin salta i tornei asiatici: Finals e top 10 sempre più lontane

David Goffin salta i tornei asiatici: Finals e top 10 sempre più lontane

Il belga, forse complice la Laver Cup, ha subito un riacutizzarsi dell’infortunio al braccio. Ora, conti alla mano, è sempre più difficile chiudere l’anno in bellezza come avvenuto la scorsa stagione

di Redazione Tennis Circus

Niente Tokyo e niente Shanghai per David Goffin. Il belga, infatti, soffre di un riacutizzarsi del problema al braccio che l’aveva accompagnato nell’ultimo periodo. La sconfitta contro Andy Murray al primo turno di Shenzhen gli ha fatto capire che probabilmente è il caso di rimanere a riposo per qualche settimana per evitare di aggravare ulteriormente la situazione e compromettere definitivamente quest’ultima parte di stagione. Di certo la partecipazione alla Laver Cup non è stata una scelta molto oculata in questo senso, nonostante le dichiarazioni rilasciate dal belga al termine della manifestazione: “Fisicamente mi sento bene da una settimana. La spalla e il braccio vanno bene. Ero al 100%”. Evidentemente deve esserci stato un peggioramento della situazione a partire dal torneo di Shenzhen ma tutto ciò gli farà saltare il torneo di Tokyo, dove difendeva il titolo e i conseguenti 500 punti, e Shanghai. La top 8 per l’accesso alle Finals si allontana visti i già 1700 punti di distacco dall’ottava piazza, che verosimilmente aumenteranno nelle prossime settimane. Senza contare che senza l’accesso al Master di Londra andranno via anche gli 800 punti della finale persa lo scorso anno con Dimitrov. Ad approfittare di questa situazione potrebbe essere Fabio Fognini, attualmente già alla 13 posizione del ranking, che potrebbe rosicchiare punti importanti e portare a casa a 31 anni compiuti un nuovo best ranking. Ma c’è ancora il 1000 di Bercy e il torneo di Basilea che potrebbero venire in soccorso del belga, che certamente non ci tiene ad allontanarsi così tanto dall’Olimpo chiamato Top Ten.

Risultati immagini per goffin

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Angela Serusi - 2 settimane fa

    Tanto talentuoso quanto sfortunato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alessandro Pollastrini - 2 settimane fa

    Buono per Fabio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Franca Corradini - 2 settimane fa

    Mi dispiace molto, è un giocatore che mi piace molto oltre che per il gioco anche come persona. Spero si riprenda presto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy