Del Potro: “E’ stato un match incredibile”

Del Potro: “E’ stato un match incredibile”

Le dichiarazioni dei protagonisti della finale di Indian Wells.

di Redazione Tennis Circus

Al termine della gara, prima di essere premiato, Juan Martin Del Potro ha dichiarato: “Prima di tutto voglio congratularmi con Roger, per la grande settimana che ha fatto e per quanto ha realizzato quest’anno. Stai facendo la storia. Sono onorato di poter vedere quello che fai. È incredibile, quindi grazie mille. Poi ringrazio tutta la mia squadra e soprattutto il pubblico presente, che ha sempre avuto molto rispetto nei miei confronti. Grazie davvero per il sostegno che mi avete dato, per il vostro amore e per il vostro affetto“. Il tennista argentino ha poi continuato: “sto ancora tremando, non posso credere di essere riuscito a vincere questo trofeo“. In relazione alla gara, davanti ai microfoni della stampa sportiva, ha affermato: “E’ stato un match incredibile, grande livello di tennis. Siamo stati nervosi per tutta la partita e lo abbiamo percepito in campo. Questa è la ragione per cui ho parlato così tanto con l’arbitro. Nei momenti importanti prendeva decisioni che potevano cambiare il corso della gara, ma penso che alla fine abbia fatto un buon lavoro. Purtroppo nel tie-break del secondo parziale non ho mantenuto la calma, ma a fine match sono tornato tranquillo e nel tie-break Roger ha commesso due doppi falli e qualche errore banale, così ne ho approfittato. L’obiettivo principale per il prossimo futuro sarà essere in salute e giocare dove voglio. Ora devo cercare di realizzare una programmazione su terra rossa intelligente, per sentirmi al 100 per cento anche per il resto della stagione”. Per quanto riguarda Roger Federer, il campione svizzero ha elogiato il suo avversario durante la cerimonia di premiazione, ma in occasione di un’intervista rilasciata nelle ore successive al confronto, ha lasciato trasparire una certa delusione: “Mi sento frustrato, sai, mi sono lasciato scappare una grande opportunità. Servendo per il match sul 40/15, in altre circostanze avrei vinto la partita probabilmente. Quindi è qualcosa che mi brucerà per un po’. Ma non sarà per molto tempo. Non bisogna soffermarsi troppo sugli eventi negativi. Come ho detto durante la cerimonia, sono felice per Juan Martin. E tutto sommato ho avuto una buona settimana qui. Cerco di vedere i lati positivi. E ‘stata una grande partita, devo essere onesto. Mi sono divertito e c’è stata una grande intensità. Inoltre, quando parliamo con Juan Martin, apprezziamo sempre la qualità delle finali che abbiamo giocato l’uno contro l’altro. E’ un altro aspetto positivo. “

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Silva Feruglio - 3 mesi fa

    O sono una fans di Roger. Però un grande Del Potro Complimenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy