Denis Shapovalov: “Spero che Nadal e Federer si ritirino presto”

Denis Shapovalov: “Spero che Nadal e Federer si ritirino presto”

“È bello vederli giocare, ma per i miei interessi è meglio che non giochino tanto a lungo”, ha rivelato il giovane canadese in un’intervista per Marca. Ecco tutte le sue dichiarazioni.

Il canadese Denis Shapovalov è sicuramente una delle più belle sorprese che questa (di per sé strana) stagione 2017 ha saputo regalarci. A soli 18 anni il biondo Denis ha infranto diversi record di precocità, sfiorando di un soffio la top 50 della classifica mondiale, tanto da essere quasi unanimemente considerato il talento più interessante per il tennis del futuro.

In un’intervista per Marca Shapovalov ha ripercorso le tappe del suo incredibile 2017, ma con lo sguardo già rivolto verso le sfide della nuova stagione. “Spero di poter continuare con questa progressione la prossima stagione e di raggiungere il mio primo titolo”, ha esordito Denis. “L’ultima parte dell’anno ho avuto la sensazione che stesse andando tutto molto veloce, con Montreal e lo Us Open, oltre alla Laver Cup. Non ero abituato a così tanta attenzione da parte dei media”.

Tra i miglioramenti che il canadese ha in mente di fare in vista del 2018, quelli fisici sembrano rappresentare la priorità: “Ho bisogno di diventare più forte e di migliorare la risposta, la volée e il gioco di gambe. L’idea è quella di crescere nel mio gioco con il passare del tempo”, ha ammesso Shapovalov.

Di fronte all’accostamento con Zverev, che a 20 anni è riuscito a vincere due Master 1000 e a raggiungere il quarto posto in classifica, Shapovalov preferisce evitare paragoni: “Non voglio precipitarmi e mettermi subito in competizione con lui. Ovviamente vorrei essere nella sua stessa situazione, ma devo fare un passo alla volta. Spero solo di avere il suo stesso successo nel futuro”. Parlando delle nuove regole introdotte in occasione delle ATP Next Gen Finals, alle quali il canadese ha preso parte, ha dichiarato: “Mi piace l’orologio in campo e anche il fatto che possa ricevere indicazioni dal mio allenatore non è per niente male. Non so dove sia il problema, in altri sport è consentito. Al contrario, non sono un grande fan del net e dei set a quattro giochi”.

Denis ha partecipato anche alla Laver Cup, uno dei tornei più apprezzati dai tifosi in questo 2017: “È stata la settimana più divertente dell’anno. Ho avuto un buon rapporto con Frances (Tiafoe) e Nick (Kyrgios)”, ha detto il canadese, che in quell’occasione ha affrontato la corazzata europea formata, tra gli altri, da Roger Federer e Rafael Nadal. “Sono rimasto sorpreso dalla stagione di Federer e di Nadal. Spero che non giochino ancora a lungo. Se continuano a giocare, sarà molto difficile per me qualificarmi per il Masters di fine anno. Mi concedo tre anni per giocarlo e perché ciò accada ho bisogno che inizino a prepararsi per il ritiro. È bello vederli giocare, ma per i miei interessi spero che si ritirino presto”.

41 commenti

41 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gianni Bracciaferri - 6 giorni fa

    E’un fuoriclasse di soli 18 anni e dimostra umiltà fuori dell’ordinario…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Maria Pia Scarpellino - 7 giorni fa

    …..devi lavorare e confrontarti con i migliori se vuoi diventare bravo!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Alberto Colajanni - 7 giorni fa

    Avrà talento, ma già una frase del genere è segno di presunzione. Potrà essere numero uno, ma si metta il cuore in pace almeno per altri 2/3 anni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Anna Nasole - 7 giorni fa

    Ti piacerebbe ma, non è così. Da tifosissima di Nadal ti tocca soffrire ancora e ancora

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Maura Milani - 1 settimana fa

    Maleducato, etc etc!!! Ti auguro di soffrire x invidia ancora x lunghissimi anni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Gabriele Longarini - 1 settimana fa

    sincero e riconosce la superiorità di quei due mostri sacri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Teresa Pistidda - 1 settimana fa

    Se gioca da solo vince sicuro, la presunzione El la stupidità’ due belle doti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Francesca Mazzeo - 1 settimana fa

    Dovresti sperare che rimangano più al lungo possibile per metterti alla prova e cercare di batterli. Partire battuto nn ti fa onore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Fabio Campagnacci - 1 settimana fa

    È un talento straordinario. Temo però che pagherà il difetto d’altezza, oggi se non sei almeno 1,85 nel tennis fai fatica, soprattutto se giochi un tennis offensivo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ciro D'Elia - 1 settimana fa

      All’incirca è alto più o meno 1,85..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Fabio Campagnacci - 1 settimana fa

      No Ciro i dati ufficiali dicono 1,81, ma dal confronto con gli altri mi sembra anche di meno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Rita Crivelli - 1 settimana fa

      Fabio Shapovalov e’ alto m.1,83 un paio di cm. Meno di Roger, l’altezza c’e’ deve irrobustirsi, e’ molto magro!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Sara Lascala - 1 settimana fa

    Brutto quando se quaja troppo eh……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Francesca Sarzetto - 1 settimana fa

    Finalmente uno onesto!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Gianluca Multiweb Polce - 1 settimana fa

    non si dicono ste cose

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Stefano Fierro - 1 settimana fa

    bhè ha detto una grande verità, e nello stesso un gran complimento a Rafa e Roger

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Maria Teresa Pucci - 1 settimana fa

    Ragazzo umile onesto e con un grosso potenziale da svelare …A me tra I ” piccoli “e’ quello che piu’ mi piace”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Diego Rasoli - 1 settimana fa

    si va be ma se poi metti caso che ritornano sia murray che diokovic ai massimi livelli non vince comunque ..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Marco Bocchia - 1 settimana fa

    signori si nasce

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Flavio De Martino - 1 settimana fa

    Umile e talentuoso. Spero riesca in breve tempo a rendermi meno difficile da digerire il ritiro del Re e del suo rivale. E poi bisogna spodestare Djokovic che senza Federer e Nadal avrà un’autostrada di titoli davanti a lui e se lo facesse Shapovalov tra un 2/3anni sarebbe una gran bella cosa per il tennis, il giusto cambio generazionale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Rita Crivelli - 1 settimana fa

    I tennisti canadesi di ultima generazione sono tutti presuntuosetti e parlano troppo, vedi il pegggiore Tomic, kijrgios, Shapovalov , Raonic e’ il piu’ tranquillo!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Davide Negretto - 1 settimana fa

      Tomic e Kyrgios sono australiani

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Stefano Fierro - 1 settimana fa

      ma che stai a dire Rita… metà di quelli a te antipatici sono australiani.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Rita Crivelli - 1 settimana fa

      No caro Fierro e’tutta gente emigrata in Australia, non mi sono antipatici x nulla, anzi KijrgiosRaonic mi sono simpatici come pure Shapovalov, il piu’ divertente e’ Kijrgios, l’unico vero odioso, X me e’ Tomic, proprio mister antipatia!! E se la vogliamo dire tutta all’inizio Hewitt era un po’ anche lui sui generis, poi con il tempo si e’ calmato! Anche lui comunque mi piaceva molto, ma aveva un bel caratterino!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Rita Crivelli - 1 settimana fa

      Stefano Fierro Shapovalov e’nato da genitori russi emigrati in Israele, il ragazzo e’ nato a Tel Aviv nel 1999….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Rita Crivelli - 1 settimana fa

    No invece le puo’ pensare ma non si dicono!! Anzi dovrebbe dire, “rimanete pure se volete, tanto prima o poi vi battero’!”A me il ragazzo piace, ma e’ un po’ presuntuoso!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco De Rito - 7 giorni fa

      Se avesse detto “rimanete pure se volete, tanto prima o poi vi battero’!” sarebbe stato presuntuoso, non il contrario

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Rita Crivelli - 7 giorni fa

      Per farla breve tu ritieni sbagliato quello che ho scritto, ma Shapovalov avrebbe dovuto stare zitto, era la cosa migliore da fare….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Gabriele Puntoni - 1 settimana fa

    Nadal,federer e djokovic..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Sergio Napoli - 1 settimana fa

    È stato onesto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Graziella Guidi - 1 settimana fa

    Che presuntuoso!!! Che si ritirino!! Così può giocare e vincere!! !! Ma che mancanza di sportività !! Fai il tuo e non pensare agli altri!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ivan Grazioli - 1 settimana fa

      Veramente è stato tutto fuorché presuntuoso

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ciro D'Elia - 1 settimana fa

      Sono un tifoso di Rafa, ma lui è stato molto sincero ed è da apprezzare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Davide Lupi - 1 settimana fa

    Mentalità da perdente..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Mariano Como - 1 settimana fa

    Da tifosissimo di Federer dico…ritiro o non ritiro…spero che questo ragazzo diventi il futuro numero uno..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Eva Rinaldi - 1 settimana fa

    ti piace vincere facile,eh?Fatti la tua gavetta,ragazzino!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Rosario Occhipinti - 1 settimana fa

    Credo sia un segno di umiltà… D’altronde chissà quanti hanno fatto lo stesso ragionamento con MJ o Wilt Chamberlain nel basket…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rita Crivelli - 1 settimana fa

      Quale umilta’ diventano tutti chiacchieroni e basta, prima veramente vorrei vederli vincenti, come fece Roger a Wimbledon contro Sampras!!!!Sfrontato trovo il signorino!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Rosario Occhipinti - 1 settimana fa

      Eh ma non si vince contro Sampras o Federer solo con la convinzione e la sfrontatezza… Che poi parlino più del dovuto è lo specchio dei tempi attuali

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Eugenia Manescalchi - 1 settimana fa

    Ma si ritiri lui piuttosto!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Massimo Rombi - 1 settimana fa

    …della serie: “ritiro vostro, vita mia”

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy