Djokovic: “Mi concentrerò sui tornei importanti, voglio trascorrere più tempo possibile con la mia famiglia”

Djokovic: “Mi concentrerò sui tornei importanti, voglio trascorrere più tempo possibile con la mia famiglia”

Il numero uno del mondo ha rivelato alcuni dettagli sulla sua programmazione per il resto della stagione; in particolare, il serbo ha ammesso di volersi concentrare solo sui tornei più prestigiosi, in modo da dedicarsi maggiormente alla famiglia.

di Pierluigi Serra, @pierluigi_serra

Dopo il lungo infortunio Novak Djokovic è tornato a dominare il circuito maschile e a guidare il ranking mondiale, ma, nonostante gli straordinari risultati, il campione serbo non vuole assolutamente rinunciare all’affetto della sua famiglia. In una recente intervista Nole, infatti, ha ammesso di voler dare più spazio alla moglie Jelena e ai figli, anche a costo di rinunciare ai tornei meno importanti della stagione: “Voglio trascorrere più tempo con la mia famiglia, soprattutto in questa fase della mia carriera vorrei trovare un buon equilibrio tra tennis e vita privata. Non posso mettere al primo posto solo i miei interessi sportivi o la mia carriera, devo anche pensare a mia moglie e ai miei figli. Voglio concentrarmi sui grandi eventi ed iniziare la stagione nel miglior modo possibile; perciò adesso il mio obiettivo è quello di ottenere un grande risultato ad Indian Wells e a Miami, poi si vedrà. Vivendo nel Principato di Monaco, penso che anche Montecarlo sarà un bel torneo da giocare, per quanto dipenda da fattori diversi. Mi piacerebbe anche andare a Madrid, a Roma e senza dubbio anche al Roland Garros. Dipende tutto da come si metterà la stagione, a seconda che riesca a raggiungere determinati risultati o se invece sarà necessario mettere più partite nelle gambe”.

10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Shirley Babicz - 2 mesi fa

    Sorry to say but we all have family and can still have a good balance, however I don’t think you play well when away from the sport?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Shirley Babicz - 2 mesi fa

    Gee Djo I think Rodger will like that.. I don’t think you can play big when you don’t play. You tend to get sluggish when not playing.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Vera Angioi - 2 mesi fa

    Fai bene Novak la famiglia viene al primo posto ciao

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Fa bene, per me dovrebbe giocare solo i mille e gli slam, per poter puntare ai 20 slam nei prossimi 3-4 anni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Loris Polverari - 2 mesi fa

    A me già la foto dì Djokovic mi crea nervosismo..figuriamoci le stupidaggini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Roberto Valvieri - 2 mesi fa

      Loris Polverari sei il top loris

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Carla Gileno - 2 mesi fa

    Sono scelte e vanno rispettate!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Maria Diomede - 2 mesi fa

    Bisogna rispettare le sue scelte…per poi asserire che è in declino …non sono affatto d’accordo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tanto che è in declino, che sta dominando tutti i tornei cui sta partecipando da mesi….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Se fosse vero allora sarebbe il naturale inizio del declino

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy