Djokovic: “Nadal sta giocando un ottimo tennis”

Djokovic: “Nadal sta giocando un ottimo tennis”

Novak Djokovic ha analizzato la vittoria contro Tomas Berdych e ha parlato del miglioramento di Rafael Nadal, suo prossimo rivale in semifinale.

Nella giornata di ieri Novak Djokovic ha ottenuto la vittoria contro Tomas Berdych nell’ultimo match del suo girone. Con questo risultato ha raggiunto la semifinale del torneo, dove affronterà in ogni caso Rafael Nadal.

“Sono soddisfatto del modo in cui ho affrontato la partita. Lui non ha ingranato subito al servizio. In particolare sul 4-3 con palle nuove ha giocato in modo poco brillante. Questo passaggio a vuoto al servizio mi ha permesso di vincere il primo set”, ha affermato il serbo.

“Ho messo a segno un altro break all’inizio del secondo set e sentivo che stavo iniziando a giocare meglio. E un’altra volta, ho fatto un paio di errori sul 2-1 perdendo il mio servizio. Dopo ciò, la partita sarebbe potuta andare in qualunque modo fino al 5 pari, quando lui è calato molto al servizio, con la prima, permettendomi di entrare in campo e rispondere meglio alla seconda di servizio, ha ricordato Djokovic

Djokovic.

Per garantirsi l’accesso alle semifinali sarebbe bastato vincere anche solo un set. Comunque sia il suo obbiettivo era diverso: “Prima della partita mi dissero che avevo bisogno di vincere un set e io risposi che ne dovevo vincere due”.

Dopo la vittoria di ieri, Djokovic è proiettato alla semifinale contro Rafa Nadal. Match numero 46 di questa rivalità divenuta la più grande dell’era Open. Gli head-to-head tra i due sono ancora in favore del maiorchino (23-22) ma gli ultimi confronti se li è aggiudicati sempre il tennista di Belgrado.

Djokovic y Nadal.

Il numero uno del mondo analizza comunque le prime due partite giocate in questo torneo dal tennista di Manacor: “Ora affronterò Nadal, che ha giocato un tennis fantastico fin qui e ha migliorato la sua forma negli ultimi due mesi. Sta lottando molto e giocando altrettanto bene, mettendo in campo un tennis efficace”.

“Nadal si sente più a suo agio sul campo. Le sue vittorie di questa settimana contro Murray e Wawrinka dimostrano che ha più confidenza. Sta commettendo meno errori, servendo bene, e nel suo lato destro sembra esser più efficace. Abbiamo giocato molte volte, anche in questo campo. So ciò che mi attende e spero possa rendere al mio livello migliore”, ha concluso Djokovic.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy