Djokovic: “Potrei prendere una lunga pausa. Non vedo perchè dovrei ritirarmi”

Djokovic: “Potrei prendere una lunga pausa. Non vedo perchè dovrei ritirarmi”

Il futuro è incerto per Djokovic, il quale potrebbe saltare completamente la stagione sul cemento americano, nonostante si sia impegnato a giocare il torneo di Montreal che inizia il 7 Agosto.

3 commenti

Quando sembrava che la crisi di risultati da parte di Nole Djokovic fosse finita, si è presentato un altro problema al serbo: il ritiro a Wimbledon contro Tomas Berdych per un infortunio al gomito e gli spettri di una condizione fisica che stenta.

LA RISPOSTA DEL CORPO – “Adesso sto pagando tutti gli anni di tennis ad alto livello, il mio corpo mi sta dando questi segnali. Potrei prendere una pausa più lunga di quelle prese precedentemente. Più gioco, meno risultati ottengo.” riferisce il giocatore comprensibilmente sconsolato.

UN QUARTO DI FINALE PER NIENTE FACILE- “Ho fatto due ore e mezza di fisioterapia prima dell’incontro, tutto ciò che mi consentisse di giocare al meglio. Sono stato capace di giocare forse 30 minuti con un po’ di dolore che non diminuiva affatto”.

djokovic_3lrua3axzopy19enam9cv1966

Il futuro è incerto per Djokovic, il quale potrebbe saltare completamente la stagione sul cemento americano, nonostante si sia impegnato a giocare il torneo di Montreal che inizia il 7 Agosto.  

INTERVENTO CHIRURGICO- “Adesso partirò per la Serbia per capire meglio la situazione. Ho parlato con molti specialisti, di cui molti mi hanno detto che dovrei sottopormi ad un intervento, cosa che non amo perchè tagliano la pelle.

Nessuno di loro è stato chiarissimo, quindi vedremo. Ho sempre seguito il calendario dei miei impegni, ma adesso ho bisogno di una vacanza per riposarmi sia  fisicamente che mentalmente. Comunque, non vedo perchè dovrei ritirarmi

 

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Enrico Carrossino - 4 mesi fa

    Insomma, alla fine è solo un problema fisico… Ovvio che faccia bene a fermarsi più a lungo se c’è il problema

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ida Pellegrino - 4 mesi fa

    Caro Nole, il toro si prende per le corna. Se hai bisogno di un intervento chirurgico, fallo e basta. Dopo potrai tornare, se hai voglia, a giocare come sai fare tu. Non si può vedere un campione come te che accetta passivamente la sconfitta. Perché é quello che vedo quando perdi. Sei impassibile, anche se, ultimamente, ho visto qualche reazione. Ti vogliamo bene ma, anche tu, devi volerne ai tuoi tifosi, che ti stimano e vogliono vedere il tuo ritorno a grandi livelli. Non credo proprio che ti debba ritirare. Ti aspettiamo ma tu devi fare molto di più.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Laura Brunoni - 4 mesi fa

    Michela Filacchioni ke dici??

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy