Doping, c’è anche Rafa Nadal nella lista della Wada pubblicata dagli hacker russi

Doping, c’è anche Rafa Nadal nella lista della Wada pubblicata dagli hacker russi

Gli hacker russi del sito Fancybear.net hanno pubblicato due certificati che attestano che Nadal avrebbe assunto il betametasone e il tetracosactide, sostanze considerate dopanti, nel 2009 e 2012. Tra i nomi anche la tennista tedesca Laura Siegemund.

29 commenti

Anche il nome di Rafael Nadal compare nelle pubblicazioni di Fancy Bears, il gruppo di hacker russi che ha avuto accesso agli archivi della ADAMS, l’organo gestionale interno della Wada, l’Agenzia mondiale anti-doping. Da ormai una settimana gli hacker stanno pubblicando i nomi e i cognomi degli sportivi che avrebbero assunto sostanze proibite dalla lista della Wada per motivi terapeutici (tra cui le campionesse americane Venus e Serena Williams).

NELLA LISTA – Il campione maiorchino, vincitore di 14 Slam e di due ori olimpici (in singolo e in doppio) figura fra i nomi della quarta lista, pubblicata oggi, degli atleti che avrebbero assunto farmaci e sostanze dopanti dietro autorizzazione della Wada. Nella lista compaiono anche altri sportivi illustri, come il nuotatore ungherese Laslo Csech ed il britannico Mo Farah.

NEL 2009 E NEL 2012 – Secondo i certificati pubblicati da Fancy Bears, Rafael Nadal avrebbe assunto il betametasone nel settembre del 2009 e il tetracosactide tra giugno e luglio del 2012. In entrambi i periodi Nadal aveva problemi fisici: nel 2009 si era ritirato a Wimbledon e aveva raccolto molto poco nei tornei statunitensi e al Master di fine anno, dove aveva perso 3 match su 3 nel Round Robin contro Robin Soderling, Nikolay Davydenko e Novak Djokovic (anche lui eliminato); nel 2012 invece, tra giugno e luglio, veniva da una delle sconfitte più dure della sua carriera, a Wimbledon, contro il ceco Lukas Rosol. Rafa aveva dovuto partecipare alle Olimpiadi di Londra ma per via di problemi fisici non giocò e saltò tutto l’anno, tornando solo a febbraio 2013, dopo aver risolto un’infezione allo stomaco.

RafaelNadalCertificato1RafaelNadalCertificato2

BETAMETASONE E TETRACOSACTIDE  – Il betametasone, assunto tramite iniezioni intramuscolari, è un corticosteroide che aiuta a ridurre le infiammazioni e rafforza il sistema immunitario dell’organismo. Viene utilizzato per curare l’asma, le malattie emacologiche, le allergie, i problemi agli occhi e alla pelle, la colite ma anche la sclerosi multipla e le forme tumorali. Il tetracosactide è utilizzato nelle terapie contro la sclerosi multipla o come alternativa all’assunzione orale di cortisonici. Il farmaco ha lo stesso effetto della cortitropina, cioè stimola la produzione di ormoni steroidei da parte delle ghiandole surrenali. Non migliora in modo significativo l’impatto delle prestazioni sportive, ma sembra in grado di aumentare la soglia della fatica.

ANCHE LAURA SIEGEMUND – Tra i nomi della lista compare anche quello della tennista tedesca Laura Siegemund, che avrebbe utilizzato il formoterolo e il salbutamolo, farmaci che vengono usati per curare l’asma. Il formoterolo è lo stesso farmaco che avrebbe assunto la tennista ceca Petra Kvitova, i cui problemi d’asma e di respirazione, soprattutto in condizioni di caldo e di umidità, sono noti da tempo. Il salbutramolo invece ha una funzione di tipo broncodilatatrice.

Ecco l’elenco completo degli atleti comparsi nella lista divisi per nazioni (Fonte: Gazzetta.it)

ARGENTINA Facundo Callioni e Lucas Martin Rey (hockey prato)
AUSTRALIA Brennan Kimberly e Alexander Belonogoff (canottaggio); Jack Bobridge (ciclismo).
BELGIO Loick Luypaert (hockey su prato)
BURUNDI Francine Niyonsaba (atletica)
CANADA Christine Sinclair, Melissa Tancredi, Rhian Wilkinson; Sophie Schmidt (calcio)
DANIMARCA Pernilla Blume e Jeanette Ottesen (nuoto); Casper Mortensen (pallamano); Niklas Larsen (Ciclismo)
FRANCIA Dimitri Bascou (atletica); Gauthier Grumier (scherma)
GERMANIA Robert Harting e Christina Obergfoll (atletica); Franziska Hentke, Christian Reichert e Christian Von Lehn (nuoto); Julian Justus (tiro); laura Siegemund (tennis).
GRAN BRETAGNAMo Farah (atletica); Nicola Adams (pugilato); Sam Towsend, Olivia Carnegie-Brown, Helen Glover e Peter Reed(canottaggio); Chris Froome, Bradley Wiggins, Laura Trott e Callum Skinner (ciclismo); Charley Hull e Justin Rose (golf); Siobhan-Marie O’Connor (nuoto); Heather Fischer (rugby a 7); Alexandra Danson,Crista Cullen e Samantha Quek (hockey su prato);
POLONIA Natalia Madaj (canottaggio)
REPUBBLICA CECA Petra Kvitova (tennis)
ROMANIA Roxana Cogianu (canottaggio)
RUSSIA Misha Aloyan (boxe)
SPAGNABelmonte Garcia Mireia (atletica); Rafael Nadal (tennis)
STATI UNITI Michelle Carter, Deanna Price, Ariana Washington (atletica); Elena Delle Donne e Brittney Griner (Basket); Simone Biles eLaurie Hernandez (ginnastica artistica); Tervel Dlagnev (lotta); John Conger, Kathleen Baker e Connor Jaeger (nuoto); McQuin Baron (pallanuoto); Dagmara Wozniak (scherma); Bethanie Mattek Sands, Serena e Venus Williams (tennis); Sam Dorman (tuffi); Brady Ellison (arco)
UNGHERIA Laszlo Cseh (nuoto)
29 commenti

29 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marco Viaro - 3 mesi fa

    Luca Cian

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Liana Rosati - 3 mesi fa

    Prima di scrivere cose assurde si informassero per bene!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Franco Vurchio - 3 mesi fa

    Per scopi terapeutici… Io lo ammiro, ma così non è un recupero naturale. Delusione totale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Massimo Boni - 3 mesi fa

    Notiziona…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Patrizio Trovato - 3 mesi fa

    Che strano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Marco Bastianel - 3 mesi fa

    “Dietro autorizzazione della WADA”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Tommaso Voto - 3 mesi fa

    É stato autorizzato, io sono un asmatico grave è quella sostanza è stata presente nelle mia terapia. Basta essere autorizzati e si possono anche fare le gare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Keep Er Calm - 3 mesi fa

    Si ma se leggete non ha preso sostanze dopanti pro risultato perché è stato fermo un anno quando prendeva questa sostanza. Bisogna che nel
    Mondo dello sport stabiliscano delle regole..perché se si prende l’aulin anche questo si considera doping.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Alessio Angioni - 3 mesi fa

    Per scopi terapeutici e sotto supervisione della Wada. Leggere ogni tanto nn guasterebbe!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Giuseppe Villani

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Damiano Conte - 3 mesi fa

    Simone Salerno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone Salerno - 3 mesi fa

      Vedremo se è vero…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Damiano Conte - 3 mesi fa

      Penso siano certificati veri

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Antonio Quarta - 3 mesi fa

    Next Muguruza Ferrer Robredo Verdasco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Antonio Quarta - 3 mesi fa

    A tutti quelli che in questi anni che lo dico m hanno massacrato :✌✌✌

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Antonio Quarta - 3 mesi fa

    Ieri il coglionazzo attaccava le Williams

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patrizia Zotti - 3 mesi fa

      Infatti…ma sia Serena che Venus hanno avuto veramente problemi di salute…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Antonio Quarta - 3 mesi fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Andrea Deibianchi - 3 mesi fa

    Io non dico nulla e amo nadal. Mi è sembrato tanto strano però che dopo tutti gli infortuni seri di nadal lui è sempre ritornato e subito al 100 x 100 da vedere 2010-2011-2013

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Fabrizio Tabellini - 3 mesi fa

      Eri in Spagna a vedere come recuperava facendosi il culo in palestra?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Andrea Deibianchi - 3 mesi fa

      No tu c’eri vai in palestra a maiorca?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Fabrizio Tabellini - 3 mesi fa

      Almeno non faccio accuse cretine

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Andrea Deibianchi - 3 mesi fa

      Ma fai commenti idioti quindi vedi te

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Matteo Zanini - 3 mesi fa

    Ecco xke vince ! Grazie a due giorni di antinfiammatorio. !!!! Ma per favore!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Tennis Circus - 3 mesi fa

    Entra sul canale Telegram di Tennis Circus. Tutte le ultime news del tennis direttamente sul tuo smartphone completamente gratis! Ti aspettiamo! telegram.me/tenniscircus

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Marisa Stronati - 3 mesi fa

    Non c’era bisogno che lo pubblicasse la Wada ! Si è sempre saputo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Armando Accettulli - 3 mesi fa

    Eva…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Eva Bernini - 3 mesi fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Eva Bernini - 3 mesi fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy