Fognini: “Ho pianto per quanto accaduto. Non succederà mai più”

Fognini: “Ho pianto per quanto accaduto. Non succederà mai più”

Fabio Fognini parla del brutto episodio degli US Open e si pente di quello che ha fatto e detto in quell’occasione. Con la promessa che una cosa del genere non capiti più

Nella giornata di oggi è andata in onda su Sky Sport l’intervista integrale a Fabio Fognini, in alcune parti toccante e dove il tennista si è dimostrato di essere pentito del pessimo comportamento avuto agli US Open. “Chiedo scusa a tutti, non solo alla giudice di sedia, con cui mi sono scusato già a New York, ma a tutti coloro che si sono sentiti offesi, le donne in primis: non ho nulla contro di loro. Essere stato descritto come sessista mi ha fatto male, perché non è vero: sono padre di famiglia, sono sposato, ho una mamma, una sorella ho sempre amato le donne le ho sempre rispettate, quindi mi dispiace”.

Entra poi nel merito della questione ammettendo che “La gravità del mio gesto la capisco, so che ho fatto qualcosa di pesante. In questo momento oltre a rivolgere le mie scuse sono disposto a qualunque cosa ad entrare in una scuola tennis o in una scuola qualunque a parlare con i bambini e dire quello che penso, ovvero che ho sbagliato e non succederà più. È un mio limite, lo riconosco e ci sto lavorando con un mental trainer. Devo dire che nell’ultimo periodo eravamo sulla buona strada, poi questa sciocchezza che ho fatto non è spiegabile”.

“Mi assumo le mie responsabilità, so che ho fatto una grande cavolata e ne ho pagato le conseguenze adesso. So che la cosa è ancora fresca e potrei avere altre sanzioni, ma chi sbaglia paga e io sono pronto a pagare. Ho pianto quando ero solo, lo ammetto. Ho pianto perché alla fine so di non essere così”. E chiude con una promessa: una prossima volta? “Non ci sarà”

41 commenti

41 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Silvia Tosi - 2 settimane fa

    Indifendibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Javier Lambert - 2 settimane fa

    Este e un maleducato. …finirà per la merda. …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Alcide Contato - 2 settimane fa

    È impulsivo ma credo possa ancora maturare e diventare più educato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ornella La Romana - 2 settimane fa

    seeeeeee…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Graziella Testa - 2 settimane fa

    Il pianto de coccodrillo ma finiscila buffone

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Andrea Fresco - 2 settimane fa

    La prossima volta ragiona col cervello ( se ti è rimasto qualcosa)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Loretta Borel - 2 settimane fa

    Purtroppo succederà ancora . Lui è così !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Jolanda Giglio - 2 settimane fa

    Ma crede che qualcuno gli crede?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Ivana Moresco - 2 settimane fa

    Lacrime di coccodrillo.
    Uno arriva a quasi trent’anni senza un minimo di eduzazione….Senza andare fuori dai confini nazionali guarda il comportamento di Lorenzi e prendi l’esempio. ….!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Daniele Pogba Vecchiarelli - 2 settimane fa

    Momento di rabbia si sta ingigantendo troppo la cosa, forza fabio sempre!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Anna Lia Bernardi - 2 settimane fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Giusi Materia - 2 settimane fa

    Interdizione a vita dai campi da tennis, anche solo come spettatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Giusi Materia - 2 settimane fa

    Interdizione a vita dai campi da tennis, anche solo come spettatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Mohamed Boujnah - 2 settimane fa

    te ne devi andare … non sei degno di questo sport … punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Giovanni Sutera - 2 settimane fa

    ma smettila.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Sereno William - 2 settimane fa

    Bravo Fabio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Claudia Razzini - 2 settimane fa

    Ha pianto perché forse ha pensato a quanti soldi persé se viene squalificato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Ruggero Sampietro - 2 settimane fa

    Volgare prima e buffone poi !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Raffaella Di Michele - 2 settimane fa

    sarà ma non ci credo. Vedremo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Claudia Cavallaro - 2 settimane fa

    Ahahahahah!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Isabella Acquario - 2 settimane fa

    Forza Fabio tutti possono sbagliare l’importante è non ricaderci di nuovo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Facciamo Due Passi - 2 settimane fa

    Quell’intervista poteva fare una gran bella figura al festival del cinema di Venezia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Massimo Marini - 2 settimane fa

    ha quel livello non si fanno certe cose per nessun motivo VEDI FEDERER MAI UN GESTO INCONSULTO UN S I G N O R E

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Gianni Borgo - 2 settimane fa

    Troppo tardi hai perso tutta la fiducia. Le chiacchiere non servono a niente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Paolo Rizzo - 2 settimane fa

    Minchione. È solo un teppista della racchetta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Ivana Campagnolo - 2 settimane fa

    E finiscila con questa storia , impara l’educazione troglodita zuzzurro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Simona Siri - 2 settimane fa

    E stata la giornalista a chiedergli se avesse pianto e lui a quel punto cosa avrebbe dovuto rispondere? Certo che ho pianto. E come no….sicuramente piangeva mentre scriveva il messaggio su Twitter dicendo che ” in fondo era solo una partita di tennis”. questa è stata l Intervista più falsa e penosa che io abbia mai sentito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Nicola Brunello - 2 settimane fa

      Proprio vero!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Nicola Brunello - 2 settimane fa

      Proprio vero!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Peppo Strano - 2 settimane fa

    IO TI CONSIGLIO UN OTTIMO PSICHIATRA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Franco Poliphili Gottardi - 2 settimane fa

    L’unico sbaglio che ha fatto è quello di apostrofare, seppur sommessamente, la giudice come poco di buono, in quanto di palle ne prende veramente poche.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Paolo Massari - 2 settimane fa

    Sarà vero? Sarà falso? Sarà fergusson

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Luciana Giannelli - 2 settimane fa

    Forza e coraggio.
    Siricomincia da capo.costruisci positivo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Vale Dolfini - 2 settimane fa

    Staremo a vedere….per me ci ricasca….!!! Le lacrime poi…!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Giulio Abbate - 2 settimane fa

    Lacrime di coccodrillo…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Chiara Demichelis - 2 settimane fa

    più parla peggio è. adesso ha addirittura pianto. se stesse zitto sarebbe meglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Francesco Cianci - 2 settimane fa

      Resta un campione,mettitelo e mettetevelo in testa …tutti a criticare,ma finitela,ha sbagliato,e mo?Gli vogliamo taglia’la lingua?Siete assurdi e patetici.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Daniela Bertuola - 2 settimane fa

      Be ha capito che ha sbagliato e ha chiesto scusa e sta pagando !!!dunque bisogna chiudere quel capitolo è aprire uno nuovo !!l’importante che abbia capito !!però ora basta inferire ancora è già stato fatto abbastanza !!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Chiara Demichelis - 2 settimane fa

      capisco ma più fa così e più si intorta da solo, ma lo direi su chiunque, anche una persona normalissima

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Pedro Borges - 2 settimane fa

      Francesco Cianci campione di cosa? Biglie!?! Inoltre queste scuse sono proprio false…e patetiche…farebbe molto meglio a stare zitto in modo da non infognarsi di più…ma ormai è l’unica cosa che in grado di fare…rendersi ridicolo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Patrizia Zotti - 2 settimane fa

    Dai forza adesdo ricomincia e dimentica tutto..e sopratutto sii prudente nel parlare

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy