Grigor Dimitrov: “Di partita in partita ho giocato sempre meglio”, Pablo Carreño: “6-1 6-1 non è il miglior risultato per finire la stagione”

Grigor Dimitrov: “Di partita in partita ho giocato sempre meglio”, Pablo Carreño: “6-1 6-1 non è il miglior risultato per finire la stagione”

Se il bulgaro può ritenersi soddisfatto delle ottime prestazioni in queste Finals, Pablo Carreno avrebbe voluto chiudere la stagione meglio.

Commenta per primo!
DIMITROV- Così il bulgaro, in conferenza stampa post match contro Carreno, ha analizzato la grande vittoria di ieri: “Ho buone sensazioni e so che se gioco in questo modo posso ottenere grandi risultati. Il mio primo match contro Thiem è stata la chiave del mio miglioramento, poiché di partita in partita ho giocato sempre meglio. Oggi sapendo che non avevo niente da perdere, ero piuttosto calmo e mi sono portato a casa la vittoria.Spero che domani (oggi, ndr) Sock mi noti anche migliore rispetto a oggi (ieri, ndr)”

Carreno Busta a Parigi 2016

PABLO CARRENO- Dopo il netto 6-1 6-1 contro il Bulgaro e la conseguente eliminazione dalle Finals, lo spagnolo non è apparso tanto soddisfatto, nonostante sia subentrato ad un infortunato Nadal e quindi fosse un outsider: ” 6-1 e 6-1 non è un buon risultato per finire la stagione. Non è facile entrare nel torneo da subentrato. Ho cercato di dare il meglio di me in queste 2 partite. Contro Thiem ho avuto le mie opportunità, ma non è stato lo stesso oggi (ieri, ndr) contro Dimitrov”.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy