Guy Forget: “Federer mi ha deluso”

Guy Forget: “Federer mi ha deluso”

Il direttore del Masters 1000 di Parigi Bercy ha parlato del comportamento di Roger, esprimendo tutta la sua delusione e la sua amarezza a causa dell’assenza del campione svizzero, che ha preferito saltare il torneo parigino in vista delle Finals e del 2018.

84 commenti

Roger Federer non sarà ai nastri di partenza dell’ultimo Masters 1000 della stagione, Parigi Bercy. A dir la verità, questa decisione non è stata molto sorprendente in quanto era abbastanza prevedibile che il campione svizzero, ormai 36enne, si prendesse una pausa dopo il torneo di Basilea vinto, per ricaricare le batterie in vista delle imminenti Finals di Londra.

Non l’ha presa invece molto bene Guy Forget, direttore del torneo parigino che, altrettanto prevedibilmente, ha parlato del comportamento di Federer affermando: “Siamo molto dispiaciuti poiché stiamo lavorando da molto tempo per accogliere al meglio Roger e Rafa qui a Parigi. Sfortunatamente Rafa sarà solo. È vero, ci sono altri campioni, ma sono convinto che i fans parigini di Roger resteranno molto delusi dato che quest’anno non ha partecipato neanche al Roland Garros”.

L’ex tennista ha poi aggiunto: “È normale che a 36 anni si faccia più attenzione di quando si hanno 25 anni, ciononostante credo che i Masters 1000 siano i nove tornei più importanti del calendario (dopo gli slam) e penso che ogni giocatore, chiunque esso sia, che manchi questo appuntamento, faccia diminuire la credibilità del circuito Atp. Inoltre, credo che quando un giocatore vinca un torneo a 500 km di distanza e poi non venga qui la settimana seguente, sia decisamente triste”.

Infine, ha dichiarato: “Ci ho creduto fino alla fine, sono rimasto molto deluso questa sera. Penso comunque che Nadal riuscirà a strappare un piccolo sorriso. Almeno non avevamo ancora deciso la programmazione di lunedì e ciò ci ha permesso di spostare Lucas Pouille nella parte bassa al posto dello svizzero e quanto meno equilibrare il tabellone. A questo punto spero che possa approfittarne, anche se sappiamo che è concentrato sull’imminente finale di Coppa Davis”.

Tanta amarezza dunque nelle parole di Guy Forget, che non ha apprezzato la scelta di Federer e si è lasciato andare ad un piccolo sfogo. Chissà che lo svizzero non possa tornare a Parigi l’anno prossimo e magari rendere felici anche i tifosi parigini. Nel frattempo, la programmazione sta dando ragione a Roger, quindi ora resta da attendere solamente le Finals in modo da capire se questa scelta di saltare il torneo di Parigi Bercy avrà dato i suoi frutti.

84 commenti

84 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Carmine Ferrara - 1 mese fa

    Tenuto conto della sua età penso sia stata una scelta più che giusta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Simone Sarrocco - 1 mese fa

    SE VUOLE RITIRARSI A 3 MINUTI DAL TORNEO LO PUO’ FARE 36 ANNI 19 SLAM …DOMINIO TOTALE DI QUESTO SPORT …..SHHH

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Dimas Cecchi - 1 mese fa

    Caro Guy, dovresti ben sapere cosa significhi giocare come LUI alla sua età. Il tuo è un discorso egoistico e non puoi nemmeno pensare che salti Basilea per venire a Parigi. Ma dove hai la testa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Marco Viaro - 1 mese fa

    Se je garantiva la finale e l’uscita al 1 turno di Nadal, sarebbe venuto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Caro forget…..vai a cagare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Ermes Trombetti - 1 mese fa

    Roger può fare SEMPRE quello che vuole ,semplicemente, perché ROGER È ROGER Punto e BASTA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Pasquale Salerno - 1 mese fa

    Forget, con tutto il rispetto, tu sei Forget, lui é Federer.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Paolo Pintore - 1 mese fa

    Ma davvero Forget pretende di sindacare sulle scelte tecniche del King che alla veneranda età di 36 anni cerca in tutti modi di gestire le sue risorse fisiche?? Considerando poi che nella sua carriera non si è mai neanche ritirato da un singolo incontro figuriamoci da un torneo. Ritengo che la serietà professionale di Roger in tutti questi anni di onorata carriera gli consentano di poter fare delle scelte anche all’ultimo momento e in piena libertà…Federer ha dato al tennis più di qualsiasi altro…pertanto giù il cappello e niente critiche!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Emma Scaunigh - 1 mese fa

    Penso che ogni tanto bisogna riposare x dare il meglio di sé io sono stata una atleta di livello e dovevo rinunciare a gareggiare a malincuore quindi perdevo pure dal lato economico certo federer non ha bisogno ma essendo un competitivo preferisce figurare bene alla gente
    .x me ha fatto la sua scelta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Alessandro Maestri - 1 mese fa

    Roger ha 36 anni e per essere al meglio e dosare le energie, per forza di cose qualche torneo è costretto a saltarlo per non sovraccaricarsi e fare così figure meschine. È giusto così, così il pubblico lo vede sempre al top

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Alessandro Cohn - 1 mese fa

    Forget prova a metterti nei panni di Federer. Roger non è un clown che porta incassi, deve mantenersi fisicamente più a lungo possibile. Quando non giocherà più il tennis sarà per lo più monotono e perderà spettatori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Danila Lunghi - 1 mese fa

    Ma cosa ha detto di male?? Anzi dice che e’ dispiaciuto…mi sembra logico

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Rosario Occhipinti - 1 mese fa

    È fatto di carne ed ossa pure lui direi….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Giselda Meneghetti - 1 mese fa

    I francesi non hanno ancora mandato giù il rospo Davis !!!!!! E poi che se ne frega ! Roger l’aveva già dichiarato ai 5 venti che probabilmente non sarebbe andato a Parigi !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Eugenia Favaloro - 1 mese fa

    Perché non si riesce a esprimersi con educazione rispettando il pensiero altrui o giusto o sbagliato che sia ? Io credo che attraverso Facebook ci possa essere uno scambio di idee che possano arricchirci senza usare un linguaggio volgare e poco rispettoso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Alessandra Bragion - 1 mese fa

    Gli organizzatori dei vari tornei ringrazino di poterlo ancora avere e non rompano oltre misura !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Alessandra Bragion - 1 mese fa

    Ha detto pure che dal di fuori può sembrare che abbia forze e che non sia in difficoltà ma solo alla fine di ogni torneo riesce a decidere veramente se fare il successivo … senza rischiare di infortunarsi ovvio !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Alessandra Bragion - 1 mese fa

    Tutti che leggono nel pensiero e sanno che Roger sapeva già da tempo che sarebbe mancato a Bercy ! Mapperfavore!! Avete idea di cosa voglia dire giocare ai livelli in cui gioca Federer a 36 anni ??? Logico che avrebbe voluto giocare tutti i tornei , con la voglia di giocare che ha ! L’ha pure detto a Delpo che gli piacerebbe potere giocare ogni settimana tornei su tornei

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Franco Maurilli - 1 mese fa

    Evidentemente gli state sui coglioni (come a me) e quindi fa bene a non partecipare….fatevi un esame di coscienza e datevi una risposta….e poi lui e’ il re di questo sport e puo’ fare quello che vuole…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Paolo Valerioti - 1 mese fa

    Ma sparati va’ !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Marco Massante - 1 mese fa

    Murray questo sconosciuto… ma vai a cagare va. Hai staccato tutti i biglietti in prevendita comunque

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Andrea Ricci - 1 mese fa

    Accidenti quando è invecchiato: io me lo ricordo contro Wilander, ora sembrano padre e figlio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Giuliano Baccarini - 1 mese fa

    Ma di cosa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Barbieri Maurizio - 1 mese fa

    Questo pensa solo hai guadagni mancanti senza rogers ,tutto il resto non conta,egoista

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Fabio Fabbri - 1 mese fa

    Dichiarazioni non commentabili

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Francesco Devecchia - 1 mese fa

    Perché deve essere deluso ha Nadal il numero uno per Parigi è il re del Roland Garros e federer giustamente nella sua posizione può gestirsi e ritiene più importante il master e quindi i francesi sene faccciamp una ragione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Trimonti Maurizio - 1 mese fa

    Ahah tu sei una dwlusione caro Guy

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Alessandro Alvaro - 1 mese fa

    E chi se ne fregaaaaaaa!?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Impollonia Alessandro - 1 mese fa

    Approvo la scelta di Federer.Invece un Master mille prima del Master è senza senso e con futuro sempre più mediocre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Alberto Cerni - 1 mese fa

    Se fossi Forget magari proverei a cambiare la data del torneo….. Sta settimana è troppo sfigata….. Schiacciata tra il Master e altri master 1000

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Mauro BAZZINI - 1 mese fa

    Ma vai a zappare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Réan Munger - 1 mese fa

    Roger est trop

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Amina Costanzo - 1 mese fa

    Federer deve centellinare i tornei per evitate infortuni e comunque saprà lui come regolarsi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Yvette Bjerke - 1 mese fa

    Oramai lui è’ così’ Rafa ci sarà!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Enio Sol - 1 mese fa

    ad una certa età io approvo la gestione delle forze di Feder.Se vuoi alla sua età dire la tua devi essere al meglio e lui ieri sera a Basel ha dato una dimostrazione di cosa può fare…. vincere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Michele Monfasani - 1 mese fa

    Ammazza quanto gli brucia il culo a sto francese puzzone

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Cipriano Perrone - 1 mese fa

    Non capisce un c….o forget 36 anni bisogna riposare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Uccio Giuffrida - 1 mese fa

    capisco che l’assenza di federer toglie un po’ di interesse al torneo .pero’ e anche vero che avendo 35 anni deve un attimino gestirsi,,,,,,

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Roberto Zambrelli - 1 mese fa

    L ignoranza non ha fine….. Caro Forget

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Marco Barone - 1 mese fa

    Master 1000 di Bercy é inutile…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Maida Giovanna - 1 mese fa

    Vai a casa mettiti in pensione invece di dire …niente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Antonino Scuderi - 1 mese fa

    ma va caca

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Gianluca Colla - 1 mese fa

    Forget, lascia perdere. Roger ha fatto benissimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. Fabio Ficcadenti - 1 mese fa

    Ha fatto benissimo…vuole vincere Londra quindi deve prepararsi al meglio…se avesse partecipato a Parigi avrebbe giocato per vincere come ogni volta che scende in campo…quindi meglio così…GO RE ROGER!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Claudio Taburchi - 1 mese fa

    Federe fa bene a gestire il suo fisico e a fregarsene di Bercy!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Flavio De Martino - 1 mese fa

    Non si può accontentare tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Enrico Testa - 1 mese fa

    Certo che Forget il regolamento non lo conosce proprio perché dovrebbe sapere che un giocatore dell’età di Roger può rinunciare tranquillamente ad un certo numero di tornei master 1000 nella stagione. Per cui si lamenta senza motivo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. Rosa Abbati - 1 mese fa

    Giusto che scelga Roger se giocare o no …..ma i tifosi francesi di Roger hanno il diritto di rimanere delusi …..In Francia non ha giocato una partita !!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Enrico Testa - 1 mese fa

      Neanche in Italia se è per quello! Comunque Roger può scegliere i tornei che vuole perché ha 36 anni e noi appassionati ringraziamo che abbia voglia ancora di giocare e dare spettacolo alla sua età, dopo aver vinto tutto quello che si poteva vincere!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. Chiara Demichelis - 1 mese fa

    dovrebbe avere l’umiltà di stare ZITTO. lui non è NESSUNO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lore Cairoli - 1 mese fa

      Adoro Federer e tutto, ma scusa, che senso ha dare il permesso di parlare in base a quanti successi, a quanta fama si è raggiunta? Tutti hanno il diritto di parlare. Per di più entrambe le posizioni, sia di Federer che di questo signore sono logiche. La prima in quanto in un’ottica di preservare il fisico, la seconda in quanto direttore del torneo è ovvio che non sia felice che la persona che attira più persone non sia presente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. Toto D'ambrosio - 1 mese fa

    Un giocatore come Federer ha quell’età può decidere come meglio crede ieri ha finito un master 500 non poteva iniziare subito un altro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. Samantha Casella - 1 mese fa

    È comprensibile che Forget sia deluso, Federer ultimamente ha snobbato I due tornei più importanti che si disputano in Francia. Per quanto per i fan esista solo il punto di vista di Federer, e il mondo del tennis sia giustamente influenzato dalle sue scelte, Forget ha le sue valide ragioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vladimiro Obinu - 1 mese fa

      Si le avrà ma purtroppo valgono più quelle di roger …. ha parlato chiaramente all’inizio dell’anno giocherò solo se sto bene e sarò motivato … nn per soldi o persone influenti alla sua presenza….prima pensa a se stesso e alla sua carriera e poi al resto ….. mi sembra che il suo modo di pensare e programmare quest’anno abbiano fatto la differenza…..nn vedo perché debba rischiare il suo percorso se si sente stanco e di conseguenza più vulnerabile a possibili infortuni….nn ha più 20 anni nn penso lo abbia fatto per dispetto o qualsiasi altra ragione….che se ne facciano una ragione …. godiamocelo quando gioca… e speriamo ancora per un po’…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Samantha Casella - 1 mese fa

      Vladimiro Obinu ma sono d’accordo con te, non andare a Bercy è stata la scelta più saggia come non lo è stata giocare il Roland Garros… Solo a me dispiace un pochino per Forget perché è una brava persona

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Alessandra Bragion - 1 mese fa

      Vladimiro Obinu bravo ! Parole sante !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Manuela Deleo - 1 mese fa

      Si ok sono d`accordo ma forse anche Rog ha le sue, non può non andare a Basilea e le finals sono sempre state il suo torneo preferito, slam a parte

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Samantha Casella - 1 mese fa

      Manuela, quello che voglio dire è che a ognuno il proprio mestiere, Federer deve giocare a tennis e vanno rispettate le sue scelte, così come Forget organizza eventi e vanno rispettate le sue parole da organizzatore di eventi. Alla fine gli appassionati capiscono o ammettono solo le ragioni del proprio campione preferito, ma sinceramente Forget non ha tutti i torti, così come Federer ha i suoi rispettabili motivi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Manuela Deleo - 1 mese fa

      Si certo io capisco anche Forget, ma deluso dal comportamento di Federer mi sembra un pochino esagerato, saprà anche lui che non lo fa apposta, magari se non sprecaxa e vinceva in due set come doveva con Delpo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    7. Samantha Casella - 1 mese fa

      è una questione di cataloghi, di poster sparsi per la città, di locandine, di trasmissioni in cui Forget sarà andato assicurando la presenza di Federer, in conclusione di credibilità che lui perde agli occhi dei francesi, tutto qui

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    8. Manuela Deleo - 1 mese fa

      Beh non è nemmeno colpa sua, i francesi se ne faranno una ragione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. Michela Poletti - 1 mese fa

    Roger alla sua età e con la sua carriera non deve più dimostrare nulla a nessuno… se un atleta come lui non può decidere che fare della sua programmazione allora chi lo può fare??? Eppure Forget e’ stato anche un atleta!!!! Mahhhh

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mariano Como - 1 mese fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Pasquale Di Michele - 1 mese fa

      Non si doveva iscrivere per niente….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Michela Poletti - 1 mese fa

      Pasquale Di Michele invece ha fatto bene c’erano in palio 1000 punti , se nella settimana di Basilea il suo corpo gli avesse dato input positivi ora sarebbe già in volo per Parigi ,così non è stato ha rinunciato… non ha rotto le uova nel paniere a nessuno anzi ha lasciato il posto ad un francese, gli organizzatori queste cose le devono mettere in conto …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Luca Galbiata - 1 mese fa

      Pasquale Di Michele ma Tu sai la differenza tra salvaguardarsi la carriera e far fare soldi agli altri per forza? dimmi Tu il perchè avrebbe dovuto giocare per forza un torneo rischiando di mandare a puttane un importante appuntamento come le finali ATP!??? Era meglio si fosse presentato e ritirato prima di scendere in campo lasciando via libera al suo avversario oppure dando modo ad un altro giocatore di entrare in tabellone o ancor peggio se si fosse infortunato per accontare Forget per saltare poi le Finals????

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Pasquale Di Michele - 1 mese fa

      Non ho detto che doveva giocare…ho detto che non si doveva iscrivere fin dall’ inizio. Ma sai leggere?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Michela Poletti - 1 mese fa

      Pasquale Di Michele c’ha provato …. l’avrei fatto pure io …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. Alberto Rosini - 1 mese fa

    Ma va a dar via i ciap…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. Giulio D'Errico - 1 mese fa

    Roger può tutto perché è Re, Dio, Goat…
    Murray invece è stato scorretto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mariano Como - 1 mese fa

      Hai ragione Murrey e stato scorrettissimo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. La differenza profonda? Murray sapeva già da mesi di essere rotto e che non avrebbe mai partecipato. Federer, a 36 anni, ha finito iero un torneo massacrante ed era in dubbio fino all’ultimo. Non è bello ne corretto cancellarsi all’ultimo ma sono situazioni diverse

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Giorgio De Togni - 1 mese fa

      Solo business. ..Federer Si sa gestire al meglio !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Giulio D'Errico - 1 mese fa

      Basilea torneo massacrante? Ahahah.
      Forse solo la partita contro Delpo.
      Appunto Murray aveva un buon motivo per dare forfait (anche all’ultimo momento), Federer è solamente stanco e probabilmente svogliato.
      E a mio parere la scelta di saltare Bercy non è dell’ultimo momento, ma ben pianificata da tempo (dopo la scelta discutibile di giocare a Montreal ha capito che non è il caso di azzardare).
      Quindi ancora più grave la faccenda.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Gianluca Colla - 1 mese fa

      Caro Giulio. Ti commenti da solo. Sei un povero antisportivo. Datti ad un altro sport. Questo non fa per te

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Gianluca Chiusolo - 1 mese fa

      Giulio ma che dici? Federer ha l’immunità non lo sai? Salta 1 Slam e 5 master 1000 in un anno e viene incensato come lo sportivo più corretto del pianeta, un altro essere umano si permette di saltare uno Slam e gli viene gettato fango addosso, per non dire altro!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    7. Francesco Baldi - 1 mese fa

      Bene dai…fosse la volta buona che il grande Rafa vince Bercy e poi finalmente batta Federer al Master! Vamos?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    8. Teo Meloni - 1 mese fa

      Io sono d’accordo con Giulio. Trovo esagerate le critiche nei confronti di Murray e qui si stanno facendo chiaramente due pesi e due misure.
      Premesso che secondo me è giusto che Roger metta al primo posto la sua salute e che preservi il suo fisico in vista di un torneo più importante; però si sapeva già da un pezzo che questi 3 tornei sarebbero stati giocati nel giro di pochissime settimane. E Roger avrebbe giocato per arrivare in fondo in tutti e tre. La possibilità che avrebbe potuto non giocare a Bercy era nell’aria già da un po’.
      Ripeto, non giocare tre tornei di fila alla sua età ci sta; ma rinunciare prima del sorteggio non sarebbe stato male. E non possiamo biasimare il direttore del torneo per esserci rimasto male.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    9. Ornella Nobile - 1 mese fa

      Giulio D’Errico certo che non è massacrante per te che, come tutti noi, te lo guardi dal divano. Ma piantala di scrivere stronzate.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    10. Gianluca Colla - 1 mese fa

      Quanto ci patite che a 37 anni sia ancora il più forte. Poverini. L unico caso nello sport dove chi sia il più forte non lo stabilisce un anno , in computer, una giuria. Ma lo sport in generale. Ciao e buona risicata

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    11. Giulio D’Errico basilea torneo tostissimo per roger, è la sua città, ha più pressione che in qualsiasi altro posto.e ha giocato tre set anche contro mannarino che ti fa giocare ogni palla 4-5 volte.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    12. Alberto Larghi - 1 mese fa

      te l’ho detto che é un furbacchione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    13. Giulio Gallo - 1 mese fa

      comunque c’è gente a cui non è fregato niente nemmeno di murray eh
      e lo dico da tifoso di federer
      ognuno fa i tornei che vuole quando vuole senza essere criticato.
      poi ci sono i filofedereriani e i nadalisti che sono due estremi che fanno schifo entrambi. state “calcizzando” il tennis
      BASTA

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    14. Antonio Rescigno - 1 mese fa

      Giulio D’Errico dai Giulio che tu a 36 anni nemmeno una partita in 3 set riusciresti a finire.. lascia stare

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy