I dottori di Nadal: “Staremo attenti, l’obiettivo principale è la stagione su terra”

I dottori di Nadal: “Staremo attenti, l’obiettivo principale è la stagione su terra”

Angel Ruiz Cotorro, uno dei dottori di Rafael Nadal, ha parlato dell’infortunio che lo condiziona da vari mesi.

di Andrea Lombardo

Dopo aver dato forfait ad Acapulco, Indian Wells e Miami, Rafa Nadal ha annunciato che tornerà in campo direttamente sulla sua amata terra rossa. Pochi giorni fa Angel Ruiz Cotorro, dottore dello spagnolo, è stato intervistato da El País e ha parlato delle condizioni del suo ginocchio.

“Essere vicino al ritorno in campo ed infortunarsi nuovamente, com’è successo a Rafa, non è bello. Fortunatamente, però, l’infortunio è ad un muscolo e non ad un tendine, altrimenti sarebbe stato molto peggio. La cosa negativa è che l’infortunio è tornato in una zona che era già stata colpita. Rafael si stava allenando normalmente e tutto stava andando bene, dobbiamo essere ottimisti ma anche realisti. Dopo quello che è successo dobbiamo stare attenti.”

Riguardo al ritorno in campo, il dottore conferma ciò che lo stesso Nadal aveva dichiarato: “Rafa tornerà e starà bene. Speriamo che possa recuperare entro l’inizio della stagione su terra rossa, quello è l’obiettivo principale. Adesso riposerà due o tre settimane, dopodiché si proseguirà con il recupero. Monitoreremo l’infortunio da vicino, settimana dopo settimana senza forzare.” 

L’errore di Nadal e del suo team, probabilmente, risale ai mesi scorsi. Pur di assicurarsi la prima posizione mondiale a fine 2017, il maiorchino ha continuato a giocare seppur dolorante sia a Parigi Bercy che al Master di Londra.
Per riparare agli errori, adesso la scelta giusta è proprio quella di non tornare in campo fino a quando Rafael non sarà al 100%.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Aletta Rigo - 8 mesi fa

    Forza NADAL

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Michele Monfasani - 8 mesi fa

    Bye bye Dopal

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Rachael Smith - 8 mesi fa

    he’s lucky his injury isn’t serious/career threatening

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Rachael Smith - 8 mesi fa

    i’m glad he’s focused on the clay season

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Giuseppe La Barbera - 8 mesi fa

    Non ti preoccupare prima o poi ritornera Fuentes con le solite bombe…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy