I test antidoping dei top players nel 2017

I test antidoping dei top players nel 2017

L’ITF ha reso noti i test antidoping effettuati nel 2017. Andiamo a vedere nel dettaglio quante volte sono stati controllati i migliori tennisti del circuito ATP e WTA.

di Andrea Lombardo

L’ITF, come ogni anno, ha pubblicato la lista dei giocatori controllati nel 2017. Tra i giocatori che nella scorsa stagione sono stati testati più volte troviamo anche i nomi di Roger Federer e Rafael Nadal.

I due giocatori che hanno dominato la stagione 2017 a livello ATP  sono stati controllati almeno 14 volte a testa: più di 7 volte durante i tornei e più di 7 volte quando non erano impegnati nei tornei. Purtroppo l’ITF non comunica ufficialmente al pubblico il numero esatto di controlli effettuati, ma 14 test all’anno vale comunque a dire almeno un test al mese.

Per quanto riguarda le donne, Simona Halep, Johanna Konta Petra Kvitova sono state testate non più di 6 volte durante i tornei e più di 7 fuori dalle competizioni. Tra le più controllate, con almeno 14 test, troviamo WozniackiMuguruza, Svitolina, Ostapenko, Garcia, Sharapova e Pliskova.

Cornet

Alizé Cornet, attualmente in causa con l’ITF a causa di alcuni mancati controlli antidoping nell’ultimo anno, ha superato almeno 14 test antidoping.
Serena Williams, che ha disputato solamente due tornei nel mese di gennaio, è stata testata meno di 7 volte in tutta la stagione, complice probabilmente anche la gestazione. La sorella maggiore Venus ha subito invece almeno 11 controlli.
Tra gli uomini, nonostante la prolungata assenza dai campi, il più testato è Andy Murray con almeno 14 test. Djokovic Wawrinka sono stati controllati invece almeno 11 volte.

Dal 2018 tutti i giocatori nella top 60 sia al maschile che al femminile saranno obbligati a fornire informazioni sulla loro posizione, in modo che l’agenzia antidoping possa raggiungerli anche aldilà dei tornei.
L’obiettivo è non controllare solamente i migliori tennisti ma anche quelli di minor livello, che pur non essendo esenti da controlli fuori dalle competizioni, non sono ancora obbligati a fornire informazioni sulla loro posizione al di fuori dei tornei.
A sorpresa, alcuni giocatori come Taro DanielHeather WatsonKaia KanepiLeonardo MayerCasey Dellacqua non sono stati testati nemmeno una volta al di fuori dei tornei ATP/WTA.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pino Silvestre - 4 mesi fa

    Dopal scampa ancora

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy