Indian Wells, il menu di giornata. Wozniacki-Kasatkina promette spettacolo fra le donne

Indian Wells, il menu di giornata. Wozniacki-Kasatkina promette spettacolo fra le donne

Altra giornata ricca di match ad Indian Wells, con 8 incontri del tabellone maschile e altrettanti in quello femminile. La sfida tra la danese n.2 del mondo e la giovane russa il match più interessante

di Gabriele Congedo

Il Day 9 del BNP Paribas Open, in corso di svolgimento sui campi di Indian Wells, propone oggi 16 incontri di singolare, egualmente ripartiti fra uomini e donne. Nel tabellone maschile, si completa oggi il programma del terzo turno con gli 8 incontri della parte bassa del main draw, e i cui vincenti andranno a formare la lista dei partecipanti agli ottavi di finale. Ottavi di finale che si disputano invece tutti oggi in campo femminile, e che decreteranno le tenniste qualificate per i quarti di finale. Vediamo nel dettaglio.

ATP (Tabellone qui)

Marin Cilic, testa di serie n.2, impegnato oggi nel match di terzo turno
Marin Cilic, testa di serie n.2, impegnato oggi nel match di terzo turno

 La testa di serie n.2 del torneo e il n.3 del mondo Marin Cilic affronta stanotte il tedesco Philipp Kohlschreiber, testa di serie n. 31. Cilic è a caccia di un buon risultato sul cemento, dopo la finale di Melbourne e l’uscita prematura sulla terra di Rio, e la sua parte di tabellone è favorevole almeno sulla carta, dato che molte teste di serie in questa porzione del main draw sono state già eliminate; Kohlschreiber è d’altro canto un avversario mai da sottovalutare.

Scorrendo verso l’alto la parte bassa del tabellone maschile, troviamo il derby francese tra Pierre-Hugues Herbert e Gael Monfils, entrambi unseeded. Herbert è stato autore di due ottimi match, battendo Simon prima e Muller, testa di serie n. 24, poi. Monfils, dal canto suo, ha già eliminato Hebden in due facili set e poi ha sconfitto in 3 set John Isner, n. 15 del seeding.

Altro match fra non teste di serie sarà quello fra il giapponese Taro Daniel, che contro Djokovic ha messo a segno la vittoria più importante in carriera, e l’argentino Leonardo Mayer per un posto negli ottavi di finale; Mayer ha battuto nei due turni precedenti prima Estrella Burgos e poi Bemelmans.

Uno degli incontri più interessanti della giornata è sicuramente quello fra Juan Martin Del Potro, n. 6 del seeding, e David Ferrer, n. 29. E’ la rivincita dello spettacolare match giocato negli ottavi ad Acapulco, dove fu Del Potro a vincere in 3 set tiratissimi, e poi a conquistare la vittoria finale nel torneo. Ferrer dal canto suo, pur essendo abbondantemente over-30, è ancora un giocatore pieno di energia e un gran rematore da fondo campo; vincere contro di lui non è mai facile.

Milos Raonic, testa di serie n. 32, tornato alla vittoria dopo aver sconfitto il giovanissimo connazionale Auger-Aliassime, se la vedrà col portoghese Joao Sousa,  giustiziere nel turno precedente di Sasha Zverev; un match sicuramente non dall’esito scontato, viste le condizioni fisiche ancora non al top del canadese, così come non scontato è anche l’esito del match che vedrà opposto Marcos Baghdatis a Dudi Sela: entrambi non teste di serie (Sela è entrato nel main draw da lucky loser), hanno però giocato bene fino ad ora e colto entrambi delle vittorie contro delle teste di serie, come Edmund per l’israeliano e Schwartzman per il cipriota.

Chiudiamo con gli incontri di due statunitensi: Sam Querrey, testa di serie n. 18, affronterà il n.1 d’India Yuki Bhambri, proveniente dalle qualificazioni, e che ha eliminato a sorpresa Pouille nel turno precedente, ed infine Jack Sock, n. 8 del seeding, che ha battuto Thomas Fabbiano nel suo primo match, se la vedrà con Feliciano Lopez, testa di serie n. 28.

WTA (Tabellone qui)

da sinistra, Daria Kasatkina e Caroline Wozniacki; le due si sono già affrontate una volta quest'anno
Da sinistra, Daria Kasatkina e Caroline Wozniacki; le due si sono già affrontate una volta quest’anno

Tutte le tenniste rimaste nel tabellone si sfidano oggi per un posto nei quarti di finale. Dall’alto verso il basso del tabellone troviamo:

Simona Halep, n.1 del seeding e del mondo, opposta alla unseeded cinese Qiang Wang, avversaria da non sottovalutare in quanto già vincitrice su due teste di serie come Elise Mertens e Kristina Mladenovic, quest’ultima travolta per 6/1 6/2.

Scorrendo verso il basso, troviamo il match fra due non teste di serie, la giovane ceca  Marketa Vondrousova e la croata Petra Martic. Match dall’esito incerto poichè entrambe stanno giocando molto bene nel torneo ed entrambe hanno eliminato delle teste di serie: la ceca ha battuto Johanna Konta, mentre la croata ha eliminato prima Barbora Strycova e poi Jelena Ostapenko.

La marcia della nipponica Naomi Osaka sembra fino ad ora inarrestabile: sconfitte in 2 set Sharapova, Radwanska e poi la rivelazione Vickery; a provare a fermarla sarà la bella greca Maria Sakkari, anche lei non testa di serie, e anche lei come la Osaka già vincente su due seeded players, Ashleigh Barty e Coco Vandeweghe.

Un’altra delle rivelazioni del torneo, la giovane russa Anisimova, proverà stanotte a fare un brutto scherzo a Karolina Pliskova, n.5 del seeding ma non in un momento esaltante della carriera; la russa, dal lato suo, giunge a questo match di ottavi di finale sulle ali dell’entusiasmo, dopo aver vinto 3 turni e aver eliminato giocatrici del calibro di Pavlyuchenkova e Kvitova.

Venus Williams, testa di serie n. 8, dopo aver vinto ieri il derby con la sorella minore Serena, affronterà la bielorussa Anastasia Sevastova, n. 21 del seeding, che ieri ha fatto fuori la tedesca Goerges in un match senza storia, e più in basso Danielle Collins, che ieri l’ha spuntata nel match fra outsider contro la Zhuk, se la vedrà con Carla Suarez-Navarro, testa di serie n.27, brava ieri a battere in due set Elina Svitolina.

Molto interessante sarà anche il match che vedrà opposte le teste di serie n.7 e n.10, rispettivamente la francese Caroline Garcia e la tedesca Angelique Kerber; entrambe hanno vinto nel turno precedente match non semplici, la Garcia contro Daria Gavrilova e la Kerber contro la campionessa dello scorso anno Elena Vesnina.

Ultimo match nella parte bassa del main draw WTA è forse quello più interessante della giornata: la n. 2 del seeding e del mondo Caroline Wozniacki, affronterà infatti la russa Daria Kasatkina, n. 20. La giovane russa, recente finalista a Dubai e fresca di ingresso nelle top 20, è già stata capace in passato di battere top 10, il suo 2018 ha già portato importanti risultati e forse anche quella maturazione tecnica e quel salto di qualità che dovrebbero vederla entrare fra le primissime giocatrici del mondo, e restarci stabilmente, in un futuro tutt’altro che lontano. I precedenti dicono 1:1, con ultima affermazione della Kasatkina in 2 set quest’anno a San Pietroburgo. La Wozniacki ha sofferto nel turno precedente, costretta al terzo set dalla Sasnovich, ma sappiamo anche come Caro sia capace, così come la Halep, di giocare dei primi turni assai incerti, per poi elevare il suo livello di gioco a torneo in corso, all’aumentare del livello della sua avversaria. Guardare i suoi primi turni degli Australian Open di quest’anno per conferma.

Inizio alle 11 AM in California, le 19 in Italia. Clicca qui per vedere il programma completo della giornata (anche con gli incontri di doppio).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy