Internazionali d’Italia: Djokovic domina Shapovalov, Sinner si arrende a Tsitsipas. Avanza Del Potro, squalificato Kyrgios

Internazionali d’Italia: Djokovic domina Shapovalov, Sinner si arrende a Tsitsipas. Avanza Del Potro, squalificato Kyrgios

Il numero uno del ranking ha surclassato Denis Shapovalov per 6-1 6-3, in poco più di un’ora di partita. Anche Del Potro è avanzato agli ottavi di finale, superando nettamente David Goffin
Mentre il nostro Jannik Sinner si è dovuto arrendere in due set a Stefanos Tsitsipas, malgrado abbia disputato una buona prova.

di Redazione Tennis Circus

La cronaca – Il numero uno del ranking mondiale ha ottenuto il passaggio agli ottavi di finale. Nella sfida contro Denis Shapovalov ha avuto la meglio per 6-1 6-3, in poco più di un’ora di gioco. Molti osservatori si aspettava un’incontro più lottato, ma il tennista canadese ha realizzato una prova decisamente al di sotto delle proprie possibilità, soprattutto nel corso della prima frazione, dove ha subito passivamente le azioni del serbo senza mai opporgli delle adeguate contromisure. Nella seconda partita ha cercato di rendere con maggiore continuità, tuttavia, è riuscito nel suo intento soltanto in occasione dei primi game ed in maniera sporadica. Djokovic ha dunque ottenuto la vittoria con il minimo sforzo, in particolare, va detto che ha approfittato della poca attenzione a livello tattico mostrata da Shapovalov, il quale, in numerose circostanze, è confuso in relazione al tipo di gioco da compiere e di conseguenza poco ordinato. Per quanto riguarda il confronto tra David Goffin e Juan Martin Del Potro, l’argentino, settima testa di serie del seeding, ha avuto la meglio piuttosto nettamente, imponendosi per 6-4 6-2. L’equilibrio tra i due giocatori si è mantenuto soltanto fino alla metà del parziale inaugurale, in quanto da quel momento in poi il belga ha evidenziato un calo di rendimento, che si è acutizzato con l’andare del tempo ed in virtù del quale ha subito inesorabilmente i colpi pesanti dell’argentino. In relazione, invece, al confronto tra Nick Kyrgios e Casper Ruud, l’incontro ha avuto un epilogo inaspettato. All’inizio della terza partita, sul punteggio di 3-6 7-6(5) 2-1 in favore di Ruud, l’australiano preso da un momento di rabbia, ha calciato una bottiglietta e lanciato una sedia proprio in mezzo al campo. Il giudice di sedia ha preso immediatamente la decisione di squalificarlo e di concedere la vittoria a tavolino al tennista norvegese. In conclusione, il nostro Jannik Sinner ha concluso l’avventura agli Internazionali, eliminato per 6-3 6-2 da Stefanos Tsitsipas. L’altoatesino, specie durante il primo se, si è misurato alla pari con l’illustre avversario, non mostrando alcun timore reverenziale.

I punteggi:

[1]N.Djokovic b. D.Shapovalov  6-1 6-3

[8]S.Tsitsipas b. J.Sinner 6-3 6-2

[7]J.Del Potro b. D.Goffin 6-4 6-2

C.Ruud b. N.Krgios 3-6 7-6(5) 2-1(Vittoria a tavolino)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy