Internazionali d’Italia: Nadal conquista la semifinale, Schwartzman elimina Nishikori

Internazionali d’Italia: Nadal conquista la semifinale, Schwartzman elimina Nishikori

Rafael Nadal si è guadagnato l’accesso alle semifinali degli Internazionali d’Italia, affermandosi per 6-4 6-0 su Fernando Verdasco, in poco più di un’ora e mezza di gioco. Il suo prossimo avversario sarà Stefanos Tsitsipas. Mentre nel primo quarto di finale della giornata, Diego Schwartzman ha superato nettamente in due set Kei Nishikori.

di Federico Gasparella

La cronaca – L’inizio del confronto è stato completamente favorevole al tennista madrileno, che ha saputo anticipare le manovre di Nadal e scegliere i tempi giusti per realizzare delle pregevoli soluzioni vincenti. Verdasco ha mostrato inoltre poche sbavature al servizio, innescando spesso gli scambi a seguito di una prima palla ben servita. Mentre Rafa non è sembrato attento e reattivo come al solito, arrivando di frequente in ritardo sulla palla negli scambi e non incidendo a sufficienza con la battuta. Quindi ha consegnato un break già in apertura ed ha rischiato di cederne un altro in occasione del turno di servizio successivo. Soltanto verso la metà del parziale ha incominciato a leggere con maggiore chiarezza le intenzioni dell’avversario e a porre in essere delle contromisure efficaci. Il maiorchino al sesto gioco è riuscito a recuperare il break e a riportarsi sul punteggio di 3-3, peraltro, ha continuato a non risultare particolarmente solido all’interno dei propri game di battuta e a soffrire le risposte imprevedibili di Verdasco. Al nono gioco di conseguenza ha concesso tre palle break, che però è riuscito ad annullare grazie all’esecuzione di una serie di servizi provvidenziali. L’epilogo del set è stato a lui propizio, in quanto il madrileno ha fatto una serie di scelte errate nel game di servizio seguente, nella volontà di appropriarsi subito del punto, che lo hanno scoperto ai colpi ben piazzati di Nadal e costretto alla fine a concedergli due palle set, la seconda delle quali si è rivelata essere fatale. In merito alla seconda frazione, Nadal ha cercato di mantenere il livello di gioco espresso verso la fine del set precedente e di approfittare di un calo atletico accusato dal suo avversario. Dunque ha preso in mano il comando delle operazioni ed ha gestito gli scambi secondo i propri intendimenti, senza più trovare alcuna resistenza da parte di Verdasco. Al secondo gioco si è guadagnato un break e poi ha raggiunto lo score di 3-0. Nelle fasi successive, infine, non c’è stata più partita, in quanto il 35enne castigliano è calato ulteriormente dal punto di vista fisico, cedendo i successivi tre giochi e portando ad otto il numero di game persi consecutivamente. Nadal si è così guadagnato l’ingresso alla semifinale, dove troverà Stefanos Tsitsipas.

I punteggi:

[2]R.Nadal b. F.Verdasco 6-4 6-0

D.Schwartzman b. [6]K. Nishikori 6-4 6-2

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy