Internazionali d’Italia: preview e programma di gioco della terza giornata

Internazionali d’Italia: preview e programma di gioco della terza giornata

Tutti gli orari e il programma di gioco della terza giornata degli Internazionali BNL d’Italia.

di Pierluigi Serra, @pierluigi_serra

Campo Centrale

20170406183233-internazionali-bnl-2017

Il programma di gioco della terza giornata degli Internazionali BNL d’Italia si aprirà, alle ore 11 sul Campo Centrale, con la sfida tra la bielorussa Aryna Sabalenka, nona testa di serie del torneo, e la qualificata francese Alizé Cornet.

Immediatamente a seguire sono previsti due match del tabellone maschile. Il primo vedrà affrontarsi il russo Daniil Medvedev, testa di serie n. 12, e il tanto folle quanto talentuoso australiano Nick Kyrgios; il giocatore europeo, reduce dalla finale nel torneo di Barcellona, sta attraversando un ottimo momento di forma e parte decisamente favorito, ma dovrà stare attento a non sottovalutare l’assoluta imprevedibilità del suo avversario. La seconda partita vedrà, invece, impegnati la testa di serie n. 4, il tedesco Alexander Zverev, e l’italiano Matteo Berrettini. Il giocatore azzurro è sicuramente una delle rivelazioni più gradite di questa prima di parte di stagione; dopo essersi imposto a Phoenix a marzo, infatti, Berrettini ha trionfato anche nel torneo di Budapest e ha raggiunto la finale sulla terra di Monaco, confermando gli ottimi miglioramenti già mostrati nel corso della passata stagione. Al contrario, Zverev sta facendo tantissima fatica a trovare continuità di gioco e di risultati, come dimostrato dall’andamento finora fallimentare della sua stagione; l’azzurro, dunque, pur partendo sfavorito, potrebbe creare più di qualche problema al giovane tedesco. Il pubblico di Roma, sempre caldo e appassionato, cercherà di dargli la spinta necessaria per compiere l’impresa.

La sessione serale sarà inaugurata dalla sfida tra la campionessa uscente degli Internazionali d’Italia, Elina Svitolina, e la bielorussa Victoria Azarenka; Vika, in gara grazie ad una wild card, ha superato senza troppe difficoltà al primo turno la cinese Shuai Zhang. L’ultimo match del Centrale vedrà ancora una volta un italiano protagonista; Marco Cecchinato, infatti, dopo aver battuto al terzo set il giovane De Minaur, dovrà vedersela con il tedesco Philipp Kohlschreiber, un avversario esperto e sempre molto insidioso sulla terra battuta. Tra i due non ci sono precedenti, ma, considerati i valori in campo, è difficile non aspettarsi un match equilibrato.

Grandstand

Roma-20120520-00515

Sul Grandstand si parte alle 11 con quello che, con ogni probabilità, è da ritenersi il match più interessante della giornata; ad aprire il programma saranno, infatti, lo svizzero Stan Wawrinka e il belga David Goffin. “Stanimal”, dopo un lungo stop causato da alcuni problemi fisici, sta pian piano tornando sui suoi livelli, come dimostrato dal buon torneo giocato a Madrid; Goffin, invece, sta attraversando una crisi di gioco e di risultati tanto inaspettata quanto preoccupante. Date queste circostanze di assoluta imprevedibilità, risulta veramente difficile individuare un netto favorito; in ogni caso, il vincitore è atteso ad un’altra super sfida già al secondo turno contro Juan Martin Del Potro.

A seguire, scenderà in campo Marin Cilic, testa di serie n. 9. Il croato, non particolarmente brillante in questa prima parte di stagione, dovrà vedersela con la giovane wild card italiana Andrea Basso.

Successivamente si giocheranno due partite del tabellone femminile; nella prima si sfideranno l’australiana Ashleigh Barty e la slovacca Viktoria Kuzmova, vincitrice, al primo turno, contro Sara Errani. Nella seconda, invece, farà il suo esordio la testa di serie n. 4, Karolina Pliskova; la ceca affronterà l’australiana Alja Tomljanovic, che, al primo turno, ha superato in due set la qualificata Tamara Zidansek.

In chiusura spazio anche al doppio; la coppia italiana formata da Fognini e Berrettini sfiderà il duo britannico targato Edmund-Skupski.

Campo Pietrangeli

1526246854-internazionali-bnl-d-italia-2018-we-are-tennis

Sempre alle 11 si aprirà anche il programma del Pietrangeli; la prime a scendere in campo saranno la danese Carline Wozniacki e la statunitense Danielle Collins, l’unico precedente tra le due, vinto dall’ex numero uno del mondo, risale allo scorso Roland Garros. A seguire sarà il turno di Belinda Bencic e Anastasija Sevastova, testa di serie n. 12.

Successivamente sarà il torneo maschile a tornare protagonista; Grigor Dimitrov sfiderà il tedesco Jann-Lennard Struff, mentre il georgiano Basilashvili se la vedrà con Laslo Djere, uno dei tennis più in forma degli ultimi mesi.

Non prima delle 19 è previsto il match di secondo turno tra Borna Coric, reduce dalla battaglia di tre set contro il canadese Auger-Aliassime, e il qualificato Cameron Norrie, che, nella giornata di ieri, ha battuto in rimonta John Millman.

Gli altri campi

internazionali-bnl-ditalia-il-foro-italico

Tantissimi i match in programma sui campi secondari del Foro Italico. In particolar modo, si segnalano la sfida tra Kachanov e Bautista Agut sul Campo 1, il derby francese tra Caroline Garcia e Kristina Mladenovic sul Campo 2 e l’intrigante scontro tra lo statunitense Frances Tiafoe e il portoghese Joao Sousa.

Clicca qui per vedere il programma di gioco completo.

Clicca qui per vedere il tabellone del singolare maschile.

Clicca qui per vedere il tabellone del singolare femminile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy