Kyrgios salta il Roland Garros

Kyrgios salta il Roland Garros

Il giocatore australiano affida ad un breve comunicato la sua scelta di saltare l’Open di Francia: troppo rischiose partite di 5 set sulla terra per il suo gomito. Rientrerà a Stoccarda.

di Giovanni Romano, @https://twitter.com/Giocker22

In un Roland Garros all’insegna dei ritiri dell’ultimo secondo, salta anche Nick Kyrgios. Il giocatore australiano, che avrebbe dovuto giocare domani mattina alle ore 11 il derby australiano contro il qualificato Bernard Tomic, ha rilasciato un comunicato in cui annuncia il forfait, sarà sostituito da un lucky loser (probabilmente l’argentino Trungelliti). Queste le parole del numero 23 al mondo uscite da poco: «Sfortunatamente devo ritirarmi dal tabellone del Roland Garros. Dopo aver parlato con i medici è risultato eccessivamente rischioso per il mio stato fisico giocare partite potenzialmente da 5 set sulla terra, specialmente considerando il fatto che non ho giocato un match negli ultimi due mesi. Ho lavorato duro per cercare di giocare a Parigi, che considero un torneo speciale, ma il tempo non è stato sufficiente. Un carico eccessivo sul gomito potrebbe farmi tornare indietro nel processo di recupero e, con la stagione sull’erba alle porte, è un rischio che non posso correre». Non è tuttavia tutto negativo per Kyrgios: «La buona notizia è che non ho dolore, mi sto divertendo in allenamento e sto impegnandomi per tornare attivo a Stoccarda». Insomma, il bad boy del tennis rivedrà il campo sul verde di Stoccarda, dopo mesi di inattività (l’ultima partita risale a Houston) e speriamo di rivederlo al meglio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy