Kyrgios su Facebook: “Stavo male, non potevo continuare”

Kyrgios su Facebook: “Stavo male, non potevo continuare”

La spiegazione del ritiro apparentemente immotivato di questa mattina arriva direttamente dal profilo Facebook dell’australiano.

1 Commento

Un virus intestinale che lo tormenta da ieri sera e una mancanza di forze: ecco la vera causa dell’improvviso ritiro di Nick Kyrgios durante il match contro Steve Johnson a Shanghai.

Parole chiare, che a questo punto non lasciano spazio a considerazioni riguardanti un gesto folle da parte del giovane australiano che, infastidito dal pubblico e dalla propria prestazione, avrebbe deciso di ritirarsi senza un motivo apparente. Ecco che cosa ha scritto:

Ragazzi, voglio scusarmi con i tifosi a Shanghai e con coloro che hanno guardato la partita in TV oggi. Ho combattuto con un virus intestinale nelle scorse 24 ore ed ho provato ad essere pronto, ma sul campo stavo davvero male e penso si sia visto fin dal primo punto. La mia spalla ha iniziato, inoltre, a darmi dolore in allenamento e nemmeno questo ha aiutato. Dopo che ho perso il primo set non mi sentivo abbastanza forte per continuare perchè non avevo mangiato molto nelle precedenti ore. Spero di essere a posto per il doppio, prenderò una decisione domattina, magari dopo una buona notte di sonno, che non ho avuto ieri. Sono dispiaciuto e speravo di poter continuare il bel momento dopo Pechino e di finire l’anno bene. Farò del mio meglio.”

La spiegazione di Nick Kyrgios su Facebook
La spiegazione di Nick Kyrgios su Facebook

 

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Dante Barbieri - 2 settimane fa

    B

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy