Kyrgios vuole uno Slam

Kyrgios vuole uno Slam

Nuove dichiarazioni provenienti da quello che secondo alcuni sarà il dominatore dei prossimi anni, secondo altri un grande bluff.

Kyrgios, dopo un 2015 al di sotto delle aspettative, afferma che l’obiettivo del 2016 è giungere alla sua prima finale Slam. “E spero nel 2017 di starne già vincendo alcuni. Sono molto maturato dopo un anno di alti e bassi”. L’australiano di Camberra, quest’anno, ha lasciato il segno più per questioni extra-sportive (l’episodio con Wawrinka a Montreal su tutti) e si trova al numero 30 delle classifiche: di strada, dunque, ce n’è da fare parecchia per arrivare in alto.

La personalità, però, è notevole e le difficoltà sembrano esaltarlo. Non è da tutti battere Nadal e Federer al primo confronto diretto. “In realtà sono un ragazzo abbastanza tranquillo fuori. Ma dentro il campo sono uno che compete, voglio vincere. A fine giornata è questo che voglio fare. Vincere”. Ha cambiato anche la sua dieta, di recente.

Kyrgios difende i quarti in Australia, sarà una mina vagante per i top ten e soprattutto giocherà in casa. Le aspettative ci sono, inutile negarlo, e sembra che a Kyrgios stesso piaccia alimentarle. Non resta che dar loro seguito.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy