La palestra, l’alleato di Tommy Haas

La palestra, l’alleato di Tommy Haas

Il tennis è molto più fisico, per questo mi alleno molte più ore lontano dal campo per cercare di mantenermi in forma. Adesso faccio molti più esercizi in palestra, sia con i pesi o pilates. Puoi sempre lavorare con qualcos’altro per sentirti al meglio. L’importante è che tu veda il beneficio,” dichiara il tedesco Tommy Hass nel sito ufficiale dell’ATP.

“Ho patito molti infortuni, ciò mi ha fatto retrocedere e costretto a tornare in forma molte volte.”
Haas, 37 anni e attuale n. 522 del mondo, ha collezionato 20 stagioni da professionista. In tutti questi anni caratterizzati dalla competizione, i suoi esercizi fisici sono stati più volte modificati e ora li mette in pratica in maniera più responsabile.
Tennis Australian Open 2010
“Adesso credo che semplicemente mi dedico ad essi con un altro spirito, sapendo che devo farli per avere una condizione standard. Sei obbligato a farli se vuoi mantenere un certo livello. Non puoi sperare di essere al top se vai una volta ogni tanto in palestra.”Nei primi sei mesi della stagione Tommy Haas non ha giocato ed è tornato quando si disputavano i tornei sull’erba, dove ha giocato  sei incontri (2 vittorie, 4 sconfitte). Il tedesco, beneficiando del ranking protetto, parteciperà al torneo ATP 250 di Washington e continuerà a dare battaglia nel circuito.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy