Le 10 migliori partite che hanno segnato la storia di Rafa Nadal

Le 10 migliori partite che hanno segnato la storia di Rafa Nadal

In occasione del recente raggiungimento del traguardo delle 1000 partite, ripercorriamo quali siano state le 10 pietre miliari della grande carriera di Rafa Nadal, dai trionfi più epici alle rimonte più spettacolari.

Miami 2004. La prima vittoria contro Federer

Quella che si è disputata qualche giorno fa al Miami Open contro Philipp Kohlschreiber è stata la partita numero 1000 della incredibile carriera del mancino di Manacor. Dietro a queste cifre sono nascoste ore di divertimento e di sofferenza, lezioni di vita che sono servite da ispirazione a milioni di persone in tutto il mondo. Forse pochi però si sarebbero aspettati da un giocatore dotato di uno stile così dispendioso una tale longevità tennistica, eppure Rafa è ancora qui a combattere ad altissimi livelli, continuando a dare vita, insieme all’altro “vecchietto” Roger Federer, ad una delle rivalità più memorabili nella storia dello sport.

È praticamente impossibile scegliere le 10 partite più significative tra tutte quelle disputate, ma i colleghi di puntodebreak.com hanno provato a fare una interessante selezione.

Miami 2004. La prima vittoria contro Federer

Un ragazzo di 17 anni con i capelli lunghi, bandana e canottiera che batte il numero 1 del mondo. È questo che hanno visto gli spettatori giunti a Key Biscayne per il terzo turno del torneo di Miami. Questo è stato il segnale che qualcosa stava succedendo. Lo svizzero, che già aveva al suo attivo due Slam, non riuscì a reggere il gioco fisico dello spagnolo che gli inflisse la prima sconfitta della loro lunga rivalità col punteggio di 6-3 6-3.

fedalnumero1

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy