Le 5 peggiori sconfitte di Rafa Nadal sulla terra battuta

Le 5 peggiori sconfitte di Rafa Nadal sulla terra battuta

Cogliamo l’occasione dell’inaspettata vittoria conseguita ieri da Dominic Thiem su Rafa per ripercorrere alcune fra le peggiori sconfitte che il fenomeno maiorchino ha subito sul terreno che più ama: la terra rossa.

di Riccardo Artuso, @i2icky98

1. Madrid 2018, Thiem-Nadal 75 63

Andiamo a ritroso e partiamo proprio da ieri, 11 maggio 2018. Rafa ha appena stabilito un nuovo record di set consecutivi vinti su una stessa superficie e il suo gioco sembra essere tornato al livello spaziale dei primi anni 2010, forse anche meglio. La Undecima (cioè l’undicesimo trofeo) appena conquistata a Montecarlo e Barcellona non fanno che accrescere la fama del più grande dominatore del mattone tritato di sempre. Ma Dominic Thiem, il giocatore, dopo lo spagnolo, più forte e più atteso nel tour sul rosso, riesce al secondo tentativo nell’intento di mettere fine alla striscia vincente così come vi aveva dato, in un certo senso, inizio: essa durava infatti fin dai quarti di Roma 2017, quando Nadal perse proprio dall’austriaco.

masters_madrid_2018_clamoroso_thiem_laustriaco_fa_secco_nadal_nei_quarti

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Loretta Borel - 6 mesi fa

    Ma non è un robot ! È umano !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Viviana Colnaghi - 6 mesi fa

    Bè 5 sono pochissime se contiamo quelle vinte… vamos Rafa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Gianna Tiddia - 6 mesi fa

    grande errore questo giphy

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gloriana Mondini - 6 mesi fa

    Mi dispiace I ❤️ Rafa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Brunella Tamagna - 6 mesi fa

    Non ha importanza e’sempre il piu forte sulla terra rossa . Roma ti aspetta….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Anna Boselli - 6 mesi fa

    Resterà comunque per sempre il re della terra rossa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy