Le 5 sconfitte impossibili di Roger Federer

Le 5 sconfitte impossibili di Roger Federer

Non c’è niente da fare, le sconfitte di Federer a Wimbledon, anche ora che ha quasi 37 anni, sono sempre una sorpresa. Ma quella che è andata in scena ieri sul campo numero 1 dei Champioships è qualcosa di più. Roger, campione uscente e con un buon livello di tennis mostrato nei turni precedenti, era nettamente favorito contro Kevin Anderson per raggiungere la semifinale ma, ad un passo dalla vittoria, qualcosa si è inceppato. Di nuovo. Non è la prima volta infatti che lo svizzero si fa recuperare dopo essere stato avanti per due set a zero. Cinque uomini sono riusciti nella clamorosa impresa, andiamo a vedere chi sono.

di Riccardo Costarelli, @rickycostarelli

COPPA DAVIS 2003 – Lleyton Hewitt: 5-7, 2-6, 7-6, 7-5, 6-1

lleyton-hewitt-roger-federer_z4vnk0d25rl51kqf5wjxnqeuf

La Svizzera è in semifinale di Coppa Davis contro l’Australia di Lleyton Hewitt. Quarta partita dello scontro. Roger, che aveva già battuto Philippoussis due giorni prima, ha bisogno di vincere di nuovo se non vuole salutare il torneo. E la partita inizia nel miglior modo possibile: 7-5, 6-2 e 5-3 per lo svizzero. Sul 30-30 mancano solo due punti a Federer per costringere l’Australia a giocare la quinta partita, ma è allora che Lleyton si aggrappa al match. Non solo trascina il terzo set al tiebreak e lo vince, ma poi nel quarto, dopo essere stato di nuovo sotto per 5-2 ed aver raggiunto Federer sul 5-5, piazza il break decisivo e porta a casa il set per 7-5. Nel quinto set, un Federer 22enne cede sotto i colpi di un indiavolato Hewitt per 6-1. La Svizzera viene eliminata e l’Australia finirà per vincere la finale in Spagna.

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Carlo Pizzamiglio - 2 mesi fa

    Mah.. Onestamente tra queste quella più grave è quella contro Tsonga a mio avviso, due sono in Davis e Master cup che cmq non sono straimportanti, quella con Djokovic, beh nel 2011 era ingiocabile e quella di quest’anno centra anche l’età a mio avviso. Cmq rimane sempre un fenomeno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Claudia Moreno - 2 mesi fa

    Alla prossima REROGERFEDERER!!!!
    <3 <3 <3

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Mia Amighini - 2 mesi fa

    Resta un grandissimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Marinella Toni - 2 mesi fa

    Al di la’ del cuore e delle prestazioni io stavolta giocherò Nole nella finale sperando di vincere la scommessa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Gianluca Sabatini - 2 mesi fa

    Finche’ esistera’ il mondo…non nascera’ mai piu’ un tennista cosi’ forte e pieno di doti naturali donategli.. da Dio….grande ROGER

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Pavel Ana - 2 mesi fa

    Rimane sempre un grande CAMPIONE..lo dico da tifosa RAFA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Mark Otto - 2 mesi fa

    La sorpresa è tale per dei giornalisti che ritengono ovvio per un trentasettenne vincere Wimbledon. È straordinario comunque quello che ha fatto e continua a fare. Il resto è solo mero clickbait.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alessandra Cadeddu - 2 mesi fa

      Hai ragione ma fa male…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Rossana Pasini - 2 mesi fa

      Si fa male però rimane un signore diciamo che non si lascia decidere a un giocatore in che campo giocare e soprattutto ai quarti poi non so se avrebbe vinto lo stesso ma come sempre Novak a giocato sporco e spero vivamente che vinca Nadal

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Fausto Achilli - 2 mesi fa

    Perde Vince basta che gioca !! Classe eleganza velocità colpi perfetti è impensabili !! Roger è il Tennis poi gli altri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Cristina Failla - 2 mesi fa

    Ma come si fa a criticare uno come Federer ?Ha vinto 98 titoli di cui 20 slam…ma andiamo…siamo seri e lo dico io che tifo con tutto il cuore per…NADAL!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Anna Beloli - 2 mesi fa

      Bravissima parole sante condivido pienamente….anche io tifo RAFAAAAA ma Federer è Federer

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Rossana Pasini - 2 mesi fa

      Sono un fan di Federer e sono triste quest'”anno ne ha prese troppe in questa maniera ma anche lui è umano e spero che si riprenda ma a parte questo penso sia comunque un signore e non ha criticato nulla e intendo per la decisione del campo , non so se questo avesse portato ad un altro risultato ma spero con tutto il cuore. Che domani vinca Nadal

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Roberto Aurecchia - 2 mesi fa

    Vai a mangiare pasta barilla

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giselda Meneghetti - 2 mesi fa

      Non sono Roger ma a me piace tantissimo !!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy