Master 1000 Roma: preview e programma sabato 20 maggio

Master 1000 Roma: preview e programma sabato 20 maggio

Al Foro Italico è tempo di semifinali, in campo maschile prima c’ è da completare il match fra Djokovic e Del Potro, sospeso ieri sera per via della pioggia. In campo femminile la Halep cerca il bis, dopo il successo di Madrid.

Commenta per primo!

Penultima giornata di incontri, sui campi del Foro: è il giorno delle semifinali, che determineranno i quattro contendenti alla vittoria finale; in programma anche il completamento del match fra Djokovic e Del Potro, interrotto ieri sera dalla pioggia, suo punteggio di 6-1 1-2.

SIMONA HALEP VS KIKI BERTENS 

Il primo incontro di oggi metterà di fronte due delle giocatrici che sono parse più in forma: la tennista rumena che parte con i favori del pronostico, dopo un avvio di stagione pieno di difficoltà, sembra aver ritrovato il suo gioco, e la recente affermazione al torneo di Madrid ne è la dimostrazione più limpida. Dall’ altra parte una Kiki Bertens che dopo il primo turno, superato con il punteggio di due a uno ai danni di un’ altra rumena, Monica Niculescu, ha sbaragliato nettamente tutte le altre avversarie, senza mai cedere un set. Nei precedenti fra le due, la Halep è in vantaggio per due a uno.

ALEXANDER ZVEREV VS JOHN ISNER

Esame di maturità per il più giovane dei fratelli Zverev, che oramai ha definitivamente lasciato l’ etichetta di “giovane promessa”, e si è definitivamente instaurato fra i big del tennis mondiale. Toccherà al gigante americano, l’ arduo compito di tentare di sbarrare la strada al sempre più lanciato tennista teutonico. Isner sta attraversando una settimana d’ oro, dimostrandosi ingiocabile sui propri turni di battuta. Nell’ ultimo  precedente tra i due si impose Zverev, al termine di tre parziali finiti al tie-break; se i due contendenti manterranno i propri standard messi in campo nei giorni precedenti, è molto probabile che più di un set possa avere lo stesso epilogo.

1151651924

GARBINE MUGURUZA VS ELINA SVITOLINA 

Incontro impronosticabile, quello che vedrà di fronte la tennista spagnola e quella ucraina, che si contenderanno il ruolo di seconda finalista, nella parte bassa del tabellone. La Muguruza non ha mai impressionato per continuità in questo torneo, dovendo ricorrere spesso al terzo set; grandi fiammate, alternate a grandi passaggi a vuoto, che potrebbero rivelarsi letali contro la testa di serie numero otto, che fin dal primo turno, contro la Cornet, non ha mai avuto vita facile, dovendo ricorrere anche a tie-break interminabili, ma che si è sempre dimostrata fredda e determinata, nei punti cruciali di ogni incontro. La spagnola è alla ricerca della migliore condizione, in vista dell’ imminente Roland Garros, e il torneo di Roma potrebbe rivelarsi quell’ iniezione di fiducia necessaria, in vista dello Slam parigino.

DOMINIC THIEM VS DJOKOVIC/DEL POTRO 

In attesa di conoscere il nome dell’ ultimo semifinalista, c’ è una certezza: Dominic Thiem è in gran forma, e in crescita costante, e dopo la finale persa la scorsa settimana a Madrid, nella giornata di ieri ha fornito una prestazione impeccabile, che non ha lasciato scampo a un Rafa Nadal, tutt’ altro che arrendevole. Djokovic sembra dare segnali di risveglio, e potrebbe essere lui l’ avversario dell’ austriaco, che a questo punto si candida per un posto fra i grandi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy