NextGen ATP Finals: Medvedev batte Donaldson e rimane in corsa per le semifinali

NextGen ATP Finals: Medvedev batte Donaldson e rimane in corsa per le semifinali

Daniil Medvedev, pur disputando una gara poco brillante, si è imposto su Jared Donaldson. Il tennista russo, per avere la sicurezza di approdare alla fase finale della competizione, dovrà attendere il risultato della sfida tra Coric e Khachanov. In questo momento il croato è primo del girone. Qualora Coric vincesse, Medvedev si qualificherebbe come secondo. Altrimenti, se fosse Khachanov a prevalere, risulterebbero tre giocatori con lo stesso punteggio. In questo caso, passerebbero coloro che hanno perso il minor numero di set nel complesso dei tre match disputati.

GRUPPO B

PRIMO SET – Donaldson ha avuto un buon avvio di gara, in cui ha preso saldamente il comando delle operazioni. Di contro, Medvedev si è rivelato falloso ed eccessivamente statico sulle gambe. Tuttavia, è stato in grado di rimanere agganciato nel punteggio al suo avversario, sfruttando al meglio le proprie capacità al servizio. I due contendenti, in conclusione, hanno deciso il parziale al tie break: Donaldson si è espresso con più incisività al suo avversario, concretizzando immediatamente le occasioni a disposizione per conquistare il punto. Lo statunitense, dopo essersi conquistato due mini break, si è portato sul 5-3. Infine, ha chiuso per 7-3.

SECONDO SET – Dapprima, Medvedev ha continuato nella sua fase abulica, dove non è stato capace di alzare i rimi del suo tennis e di risultare competitivo. Successivamente, dalla metà del parziale in poi, è entrato negli scambi con maggiore convinzione. Relativamente al punteggio, Medvedev ha conquistato un break al terzo game. Infine, ha capitalizzato al massimo questo vantaggio, concludendo favorevolmente il parziale.

TERZO SET – Il tennista americano ha diminuito l’intensità del suo gioco, risultando, peraltro, meno motivato rispetto ai due set precedenti. Anche Medvedev si è dimostrato poco brillante, in particolare sotto il profilo atletico. In merito al punteggio, Donaldson, ha regalato un break al terzo game, ma è riuscito a recuperarlo nel gioco successivo. Alla fine, i due tennisti sono giunti nuovamente al tie break, dove questa volta è stato il russo ad imporsi:  Medvedev ha raggiunto il 5-0 in breve tempo ed infine ha chiuso per 7-1.

QUARTO SET – Medvedev, pur continuando ad esprimersi con poca brillantezza, ha ottenuto un break al secondo gioco, approfittando dei continui errori del suo avversario. Quest’ultimo non ha più trovato le necessarie motivazioni per battersi in modo convinto. Sul 3-0 per il russo, infine, Donaldson ha perso ancora una volta il servizio, cedendo definitivamente la partita.

Il punteggio:

[7] Danil Medvedev (Rus) – [5] Jared Donadson (Usa) 3-4(3) 4-2 4-3(1) 4-0

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy