Nick Kyrgios: “Non obbligo nessuno a vedermi giocare”

Nick Kyrgios: “Non obbligo nessuno a vedermi giocare”

Le vicissitudini di Nick Kyrgios non terminano: nell’ultimo match altre polemiche con un giudice di linea e uno spettatore. Dunque, in sala stampa, ecco le solite frecciatine

di Mattia Esposito

Nick Kyrgios e le polemiche. Una storia senza fine. Nell’ultimo periodo l’aussie gioca senza voglia e perdendo quasi inerme, quindi, anche quando vince, non mancano le discussioni, con giudici di linea, avversari e spettatori. Infatti, al torneo di Delray Beach, è arrivata l’ennesima sconfitta, questa volta con Radu Albot, dopo aver avuto problemi con un ginocchio. L’ennesima partita persa in un periodo nero, con discontinuità al potere. La sconfitta l’ha portato a fare cose assurde: discussioni con giudici di linea, con spettatori e ballare come Michael Jackson (!). Il suo comportamento non sta piacendo a nessuno e uno spettatore ha avuto da ridire considerando che l’australiano continuava a giocare senza voglia. Quindi, dopo alcune racchette scaraventate in terra, ecco il warning dell’arbitro per insulti vari. “Non capisco nessun pubblico, davvero. Naturalmente ho detto una brutta parola, ma se c’è un ragazzo che pensa sia così importante rimproverarmi che io non sto dando tutto. Poi c’è un’altra persona a giudicare dalla sedia e ho detto una parolaccia”commenta l’australiano sarcasticamente applaudito mentre cambiando campo, ha gridato:” zio ben fatto, grande, hai fatto molto bene.”

MICHAEL JAKCSON- Il pubblico che assiste al gioco ha chiaramente tifato in favore del suo rivale, Radu Albot, che ha cercato di non perdere l’attenzione con le azioni dell’australiano. E durante un cambio di campo, Kyrgios sulle note di una canzone si è messo a ballare alla Michael Jackson. Ovviamente, gli spettatori erano contrariati: “Ci sono persone che si arrabbiano perché, secondo loro, non faccio il massimo sforzo, mi dicono che hanno speso un sacco di soldi per venire a trovarmi e questo li infastidisce che non giocano bene, non ho costretto nessuno a venire a guardarmi giocare. Non mi importa, si può trovare di meglio.” ha detto nelle parole raccolte da Thege.

CONCEnTRAZIONE- “Sono abituato a queste cose, quando vinco tutti mi amano e sono la grande promessa del tennis mondiale che sicuramente reagisce, quando perdo mi fischiano, è così semplice”, ha detto Nick Kyrgios, che ha effettivamente lasciato il campo tra fischi e insulti del rispettabile ATP 250 Delray Beach Open 2019. Il nativo di Canberra, tra infortuni e discontinuità non regala nemmeno più belle partite o giocate spettacolari: si riprenderà?

17 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ciprian Stoica - 3 mesi fa

    Fa schifo veramente, poi di gioco suo, lasciamo perdere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Maria Diomede - 3 mesi fa

    Il solito tamarro….tra poco nessuno si ricorderà di lui

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Francesca Sarzetto - 3 mesi fa

    Bulletto di periferia, non andrà mai da nessuna parte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Senka Fortunato - 3 mesi fa

    6 scemo + scemo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Ciccio Formaggio - 3 mesi fa

    E mandarlo a quel paese, noo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Gianni Buono - 3 mesi fa

    Ci crede quello è il problema!!!! Meglio fognini……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Rosario Occhipinti - 3 mesi fa

    Una volta lo definii un Dustin Brown un po’ più potente… Adesso mi sento di chiedere scusa a Dustin Brown….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Antonella Sighinolfi - 3 mesi fa

    Per vederlo giocare ci dovrebbe essere Roger dall altra parte della reta…. se devessi scegliere tra te e la D’Urso guardo la D’Urso fai tu…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Idolo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Marco Perri - 3 mesi fa

    Personaggio irritante come la sabbia nelle mutande, per non parlare del suo look da tamarro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Giuseppe Ricci - 3 mesi fa

    E evidente che non ha un bel carattere… spero per lui che trovi qualcuno che lo aiuti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Mirko Aschiero - 3 mesi fa

    Uno così facesse “la fame” vedi come giocherebbe… Il problema e che finché fa notizia continua a ricevere attenzioni anche se spesso ultimamente gioca con una sufficienza che è davvero scorretta verso il suo potenziale ma soprattutto verso chi paga e fa i km per vederlo…, e poi fa il picio…
    Vedi che se al posto dei milioni prendesse da Nike, yonex ecc. L’equivalente di un normale lavoratore, come si impegnerebbe… Il problema è che finché fa notizia anche quando gioca male sarà sempre così… Peccato perché è davvero un talento!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Franco Maurilli - 3 mesi fa

    Sicuramente il giocatore piu’ antipatico in assoluto…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Monteguti Massimo - 3 mesi fa

    Ex tennista

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Chiara Scardazzi - 3 mesi fa

    Non si può guardare. Solo ace e niente gioco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Alessandro Ongaro - 3 mesi fa

    Infatti quando ci sei tu cambio canale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Carla Gileno - 3 mesi fa

    Sempre il solito

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy