Novak Djokovic e l’ennesimo record: se vincerà Miami supererà Roger Federer nei guadagni di montepremi

Novak Djokovic e l’ennesimo record: se vincerà Miami supererà Roger Federer nei guadagni di montepremi

Novak Djokovic ha ancora una volta la possibilità di centrare un record. Se il numero 1 del mondo dovesse trionfare a Miami, infatti, supererà Roger Federer nella classifica dei giocatori ad avere guadagnato di più dai montepremi.

Dopo  aver sconfitto David Goffin nella semifinale di Miami, Novak Djokovic è ad una sola vittoria dal diventare il tennista ad avere guadagnato più soldi in montepremi della storia. Il numero 1 del mondo, se dovesse superare anche Kei Nishikori nell’atto finale del torneo, toccherà la quota di 98 milioni di dollari guadagnati in carriera.

Djokovic prima di arrivare in Florida poteva vantare 97,1 milioni di dollari, al secondo posto della classifica dei tennisti più ricchi, in quanto a montepremi. Davanti a lui in questa lista c’è solo Roger Federer, ma con una vittoria contro Nishikori, Nole si assicurerebbe più di un milione di dollari per il trionfo a Key Biscane, sorpassando così l’elvetico.

Come sappiamo,  Federer negli ultimi due mesi è stato costretto a saltare le competizioni da un infortunio a ginocchi, subito subito dopo gli Australian Open. Il 17 volte campione Slam, quindi, non ha potuto incrementare il proprio guadagno, e ora “rischia” di essere sorpassato.

image

Ciò non accadrebbe qualora Djokovic dovesse uscire sconfitto dalla finale contro Nishikori. Il serbo infatti guadagnerebbe 500 mola dollari, una cifra sicuramente altissima, ma che non gli permetterebbe di arrivare al primo posto.

Nole negli ultimi due anni ha accorciato tantissimo la distanza da Federer, grazie all’incredibile striscia di successi iniziata nel 2014. Lo scorso anno in particolare il numero 1, grazie agli 11 titoli conquistati, ha ottenuto ben 21 milioni di dollari, realizzando il record di guadagni in una stagione. E adesso, dopo avere rincorso lo svizzero tutta la carriera, ha la ghiotta occasione di superarlo.

 

8 commenti

8 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Impollonia Alessandro - 10 mesi fa

    Ha dimostrato di essere un vero numero uno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Luca Shalfi Dal Fitto - 10 mesi fa

    Ovvio che andando avanti aumentano i montepremi…il fatto pazzesco è che questo arriva in finale con una facilità disarmante,esprimendo una superiorità quasi imbarazzante su tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Melchiorre Marcello Maganuco - 10 mesi fa

    Cammalleri Orazio rassegnati Nole è Nole!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Cammalleri Orazio - 10 mesi fa

    Ma come fa ad aver guadagnato di più con 7 slam in meno e circa 20 tornei vinti in meno!?? questo è un record che non ha senso. 6/7 anni fa Wimbledon metteva in palio molti milioni in meno.ma Roger guadagna molto di più con gli sponsor rispetto a Nole! Solo Roger!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Alan Casazza - 10 mesi fa

    Se mai dovesse vincere il masters 1000 di Miami (forza Nole!!!) Djokovic diventerebbe il giocatore con più masters 1000 vinti!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Marco Pa - 10 mesi fa

    Soldi , ma la classe di Roger non potrà MAI comprarsela. In ogni caso chapeau, è il più forte al momento

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Cristian Barbieri - 10 mesi fa

    ❤️

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Emanuela Anelli - 10 mesi fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy