Novak Djokovic: “L’importante è avere vinto, pur non avendo giocato al meglio. Contro Rafa mi farò trovare pronto”

Novak Djokovic: “L’importante è avere vinto, pur non avendo giocato al meglio. Contro Rafa mi farò trovare pronto”

Novak Djokovic ha incontrato non poche difficoltà negli ottavi dell’ATP di Roma. Il numero 1 infatti ha subito un scioccante 6-0 contro il brasiliano Bellucci, prima di cambiare marcia e rovesciare l’esito dell’incontro. In conferenza stampa il serbo si è detto contento della vittoria, nonostante il livello non sia stato per lui il migliore, e ha affermato che sarà pronto per i quarti di finale contro Rafael Nadal.

Ha tremato non poco Novak Djokovic, negli ottavi di finale degli Internazionali d’Italia. Il serbo, opposto a Thomaz Bellucci, giocatore rivelatosi spesso scomodo per lui, è entrato in campo contratto e un po’ deconcentrato, subendo il gioco aggressivo del suo avversario. Il risultato è statoo uno scioccante bagel in favore del brasiliano, in un campo centrale incredulo di fronte alla scadente prestazione di Nole. A partire dal secondo parziale però il numero 1 del mondo ha cambiato marcia, conqusitando i due set successivi con il punteggio di 6-3 6-2 e guadagnandosi così i quarti di finale, dove troverà l’eterno rivale Rafael Nadal nel loro scontro diretto numero 43.

“L’IMPORTANTE E’ AVERE VINTO”- “Alla fine ho vinto, e questo è ciò che conta. Oggi nel primo set ho subito la tempesta Bellucci, e per forza di cose dovevo cambiare qualcosa nel mio gioco. Fortunatamente nelle partite al meglio dei tre set hai l’opportunità di resettare e ripartire. E’ stato cruciale il primo gioco del secondo parziale: dovevo cambiare passo, e, dopo un primo set in cui lui è stato molto aggressivo, ha funzionato”.

Djoko Roma

“BERDYCH? NELLO SPORT PUO’ SUCCEDERE”- Nole non è stato il solo a subire un bagel, quest’oggi: Thomas Berdych, infatti, è stato estromesso dal torneo da David Goffin con un allucinante doppio 6-0, nel match probabilmente peggiore della sua carriera. A proposito della sconfitta del ceco, Djokovic ha affermato: “Il risultato di Berdych? Sono rimasto davvero sorpreso quando ho letto il risultato sul tabellone, ma è lo sport. A volte può capitare anche ciò che ha vissuto Thomas”.

“CONTRO RAFA SARO’ PRONTO”- “Purtroppo qui a Roma non ho ancora giocato come posso. Non ho avuto molto tempo per allenarmi. Spero che avere giocato contro un mancino oggi mi aiuto contro Rafa, domani. In ogni caso però mi farò trovare pronto, e spero di iniziare meglio di quanto non ho fatto oggi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy