Ouellette difende Lorenzi “Merita più rispetto”

Ouellette difende Lorenzi “Merita più rispetto”

L’ex tennista statunitense commenta su Facebook il pensiero di McEnroe su Paolo Lorenzi con un ragionamento che non fa una piega

Commenta per primo!

E’ un Greg Ouellette  sconcertato quello che prende le difese con un Post su Facebook del nostro Paolo Lorenzi nazionale, che, nonostante sia uscito dagli US Open a testa alta  dopo la sconfitta in un match tiratissimo contro il numero due al mondo Andy Murray, viene aspramente criticato da John McEnroe ai microfoni di ESPN.

Sì perchè SuperBrat commenta così la sconfitta del nostro portabandiera «Lorenzi probabilmente era preoccupato di vincere perché la settimana prossima deve giocare un challenger in Italia ».

mcenroe__140217165644

Queste invece le parole di Ouellette, il quale  ha raggiunto la sua migliore posizione del ranking mondiale (269esima) nel 2011:

Lorenzi è al terzo turno degli Us Open contro Murray nell’ Arthur Ashe Stadium ed al primo set va fortissimo (….) Il ragazzo è 40 al mondo e di 8 posti dall’essere testa di serie in uno slam! Dopo questo torneo sarà classificato nella trentina! Lui è uno dei pochi giocatori che hanno vinto un titolo ATP quest’anno. Se questo fosse stato basket, non sarebbe stato lontano dall’essere classificato come all-star.  (….) Odio doverlo dire ma, quando persone del loro rilievo dire in tv a tutto il mondo che ragazzi come Paolo sono in qualche modo giocatori di basso livello e senza futuro, danneggia la crescita dello sport. Date a questo ragazzo il rispetto che si merita.

Un ragionamento che non fa una piega, in un tennis che non sembra più lasciare spazio a giocatori che nel loro piccolo fanno qualcosa di grandioso e meritano molto rispetto.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy