Qualificazioni ATP: entrano nel main draw Sonego e Caruso, k.o. Rublev

Qualificazioni ATP: entrano nel main draw Sonego e Caruso, k.o. Rublev

Nell’ultimo turno delle qualificazioni di Estoril e Monaco due gioie per i colori italiani: Lorenzo Sonego e Salvatore Caruso riescono infatti a staccare il pass per il tabellone principale. Out Baldi e Bolelli

di Redazione Tennis Circus

Sono due gli italiani sui quattro impegnati oggi nell’ultimo turno del tabellone di qualificazione a staccare il pass per il tabellone principale. Si tratta di Salvatore Caruso e Lorenzo Sonego, rispettivamente nei tornei di Estoril e Monaco. Per il giocatore piemontese il successo è arrivato in tre set sullo svizzero Laaksonen in maniera piuttosto rocambolesca. Dopo un bagel inflittogli nel primo set, infatti, l’elvetico rimane in partita e la spunta nel secondo per 7 giochi a 5. Nel terzo parziale è gara di nervi ed è il tie-break a risolvere le cose in favore dell’italiano.

Caruso-1-600x359

Per quanto riguarda Caruso in terra portoghese, il successo è arrivato sulla testa di serie numero uno del tabellone, l’uruguaiano Pablo Cuevas. Anche qui tre set di pura battaglia, con il sudamericano apparso a tratti stanco per il gran percorso macinato a Budapest. Niente da fare per Filippo Baldi sconfitto dopo un’ora e dodici minuti da Domingues e per Bolelli, rimontato da un buon Popyrin dopo aver fatto suo il primo set per 6 giochi a 2. A Monaco sconfitta a sorpresa per Andrej Rublev, che cede in tre set allo specialista terraiolo Thiago Monteiro. Sempre in terra tedesca Maden stende Rosol con un doppio 6-2, mentre Istomin la spunta in rimonta su Gunneswaran.

ATP Monaco
(1)Lorenzo Sonego (ITA) d. Henri Laaksonen (SUI) 60 57 76(4)
(8)Denis Istomin (UZB) d. (2)Prajnesh Gunneswaran (IND) 46 62 62
Thiago Monteiro (BRA) d. (6)Andrey Rublev (RUS) 63 67(6) 64
Yannick Maden (GER) d. Lukas Rosol (CZE) 62 62

ATP Estoril
Salvatore Caruso (ITA) d. (1)Pablo Cuevas (URU) 64 57 64
Alejandro Davidovich Fokina (ESP) d. (2)Daniel Evans (GBR) 36 61 64
(WC)Joao Domingues (POR) d. Filippo Baldi (ITA) 62 64
(4)Alexei Popyrin (AUS) d. Simone Bolelli (ITA) 26 63 64

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Fabrizio Amodio - 3 settimane fa

    Certo Cuevas ha battuto Cilic quando io dovevo vincere la scommessa… E giustamente poi perde con Caruso con tutto il rispetto per Salvatore!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy