Quanti anni hanno i primi 100 del mondo?

Quanti anni hanno i primi 100 del mondo?

Andiamo a scoprire quanti anni hanno i primi 100 tennisti al mondo nel ranking ATP. Quale sarà l’età media dei giocatori?

di Marco Bevilacqua

Cari lettori di Tennis Circus, oggi vi pongo una domanda: sapreste dire qual è l’esatta età media dei primi 100 tennisti al mondo? Se la vostra risposta è 29 anni posso comunicarvi che avete indovinato, è proprio questa l’attuale età media della Top 100 ATP. Tra il tennista più anziano ed il più giovane vi sono ben 20 anni di differenza e sono separati da 39 posizioni in classifica. Il tennista meno giovane presente in Top 100 è il croato Ivo Karlovic, nato il 28 Febbraio 1979 ed attuale numero 79 del mondo, mentre il giocatore meno anziano nel ranking è il canadese Denis Shapovalov, nato il 15 Aprile 1999 ed attualmente alla posizione numero 46 della classifica. I giocatori nati prima del 1990 sono 55, di questi solo 15 sono nati prima del 1985. Il dato inaspettato che è possibile evidenziare nella Top 100 mondiale è quello che mostra di come siano solamente 12 i tennisti nati dopo il 1995, a segnalare come di fatto il cambio generazionale sia ancora in fase di pieno svolgimento. L’anno con la maggiore rappresentanza di giocatori tra i primi cento al mondo è il 1987, anno di nascita di 10 tennisti, ovvero: Novak Djokovic, Sam Querrey, Fabio Fognini, Andy Murray, Robin Haase, Leonardo Mayer, Mischa Zverev, Matthew Ebden, Mikhail Kukushkin e Jeremy Chardy. Altri anni con una folta rappresentanza di atleti sono il 1989, il 1990 ed il 1992 con ben 9 giocatori ad anno. Seguono il 1985, il 1986 ed il 1988, nei quali sono nati 7 tennisti Top 100 all’anno. Solo 3 annate hanno visto la nascita di un solo Top player, ovvero 1979, 1982 (David Ferrer) e 1999. Per quanto riguarda i tennisti italiani, l’età media si aggira intorno ai 30 anni, nonostante la presenza di uno dei 6 ragazzi classe ’96, Matteo Berrettini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy