Rafa Nadal: “Non ero al 100%, con Wawrinka sarà durissima”

Rafa Nadal: “Non ero al 100%, con Wawrinka sarà durissima”

Vittorioso all’esordio contro Benoit Paire, lo spagnolo non è del tutto contento del match giocato.

di Filippo Gallino, @Pheeling7

Qualche difficoltà è arrivata nel secondo set, ma Rafa ha spiegato per filo e per segno i motivi della sua condizione fisica non ottimale. Al terzo turno, di fronte a lui ci sarà Stan Wawrinka in quello che con tutta probabilità sarà il match più atteso di giornata.

Se esci subito a Wimbledon hai più tempo per allenarti in vista della stagione sul cemento. Io sono arrivato in semifinale e ho dovuto lavorare più velocemente per preparare questa superficie. Oggi non ero al 100%, ma era impossibile esserlo, non ho avuto tempo. A casa mi ero allenato abbastanza bene prima di venire qui in Canada, questo primo match era molto importante. Penso di aver giocato con solidità anche se nel secondo set sono andato un po’ in difficoltà non tanto con il servizio, quanto da fondo campo.

La soluzione tattica adottata ieri da Rafa è stata quella che ha più ha adottato negli ultimi due anni: schemi meno difensivi in vista di uno scambio più corto: “Ho giocato molti dropshot ieri, è utile su tutte le superfici se viene utilizzato nel momento giusto. Non voglio essere prevedibile, sull’erba così come sulle altre superfici. Questi tornei sono difficilissimi perché affronti subito giocatori tra i primi 50, devi essere pronto. Oggi ho vinto, vedremo domani che succederà.

Nadal e Wawrinka si sono affrontati due volte in finale Slam (Australian Open 2014 e Roland Garros 2017), stasera saranno di nuovo l’uno contro l’altro: “Stan ha avuto un brutto infortunio, deve risalire la classifica. Questo tipo di incontri sono molto difficili, abbiamo giocato contro in due finali Slam: sarà un match durissimo e molto importante per entrambi.

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Elisa Moro - 5 giorni fa

    Sul sintetico non sarebbe tanto favorito ma Stan non è ancora al 100%

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Scalzo Orlando - 5 giorni fa

    Inizia la piangina poi vince us open

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Angela Serusi - 5 giorni fa

    Come quando alle interrogazioni” no non so nulla…poi prendevano 8 ” io sto con Stan

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ismete Koci - 5 giorni fa

    Vince anche questo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Andrea Datteri - 5 giorni fa

    63-62

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Assia Vaiano - 5 giorni fa

    quando e! a ke ora??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Raffaella Capotosti - 5 giorni fa

      Giocheranno questa notte alle 2.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Assia Vaiano - 5 giorni fa

      Raffaella Capotosti grz

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Davide Sitzia - 5 giorni fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Carlo Pizzamiglio - 5 giorni fa

    Ammamma… ricominciamo con sta storia che non è al 100 x cento….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Viviana Colnaghi - 5 giorni fa

      Non sono storie é così , ma anche per gli altri….e comunque anche non in forma ha vinto , figuriamoci quando lo è, non lo batte nessuno o quasi ….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Rosella Rossa Rosa - 5 giorni fa

      Da uno che gioca tutti i tornei e Slam .. ci può stare che ha 32 anni il fisico nn sia ottimale ,, e nn sia al cento x cento !!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Rosella Rossa Rosa - 5 giorni fa

      Ma giocaaaaaa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Carlo Pizzamiglio - 5 giorni fa

      No no ma certo. Io sono suo tifoso da sempre eh, solo che con sta storia che non è al 100 x cento ormai è diventata una routine.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Davide Sitzia - 5 giorni fa

      A parte che il titolo è ad effetto, ha solo detto che non ha giocato al 100%, essendo la prima partita sul duro dagli Australian Open; d’altronde non è normale farsi breakkare 3 volte di fila in un set su cemento a quei livelli

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy