Rafael Nadal: “difficile tornare dagli infortuni, ma è una bella sensazione giocare in casa”

Rafael Nadal: “difficile tornare dagli infortuni, ma è una bella sensazione giocare in casa”

Il tennista spagnolo è tornato nella giornata di venerdì alle competizione, dopo che un infortunio lo aveva estromesso dal torneo degli Australian Open, rinunciando a difendere la finale dello scorso anno. E’ stato un ritorno col botto per il maiorchino, il quale in entrambe le sfide ha annichilito i suoi avversari, dimostrando ancora una volta che è il re della terra rossa.

di Lino Di Bonito

L’aria di casa fa bene a Rafael Nadal, infatti il tennista spagnolo è tornato in campo lo scorso weekend, a Valencia, in occasione della sfida di Davis tra Spagna e Germania, dove a trionfare sono state le furie rosse, guidate dai veterani Nadal e Ferrer, quest’ultimo decisivo per la vittoria finale. La Roja affronterà dunque in semifinale la temutissima Francia di Yannick Noah.

“UNA BELLA SENSAZIONE” – Al termine dei due singoli Nadal ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo la sua forma fisica ed il suo stato di salute dopo il recupero dall’infortunio: “E’ una bella sensazione, anche se ritornare dagli infortuni è sempre difficile però è bello essere di fronte ad un pubblico così caloroso, anche se è molto difficile sto cercando di giocare senza limitazioni.” Lo spagnolo è motivato a giocare tutti i tornei più importanti sul rosso, senza imporsi limiti fisici, dato che ha anche molti punti da difendere dal 2017 ed in più c’è anche la vetta del ranking da custodire.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy