Ranking Atp Top 100 – Murray torna in seconda posizione

Ranking Atp Top 100 – Murray torna in seconda posizione

Commenta per primo!

Andy Murray vince il secondo Master 1000 dell’anno in Canada e sorpassa Roger Federer (assente a Montreal) di 595 punti al n°2 del mondo. In vetta al ranking con 5605 punti di vantaggio resta Novak Djokovic, finalista alla Rogers Cup, e per la 160° settimana in carriera numero 1 nel ranking Atp.
djokovic

In quarta posizione troviamo Kei Nishikori che si è staccato di 810 punti da Stan Wawrinka n°5, lo svizzero ha 435 punti di margine su Tomas Berdych che a sua volta vanta un ottimo vantaggio (1460 punti) sull’infortunato David Ferrer. In ottava posizione si riporta Rafael Nadal scavalcando Marin Cilic. Chiude la top10 Milos Raonic.

nadal

Dietro ai primi dieci riprende quota Jo Wilfred Tsonga in salita di 5 posti grazie ai quarti di Montreal torna al n°19. Salgono di due sia Ivo Karlovic che Bernard Tomic rispettivamente al n°21 e al n°24. Ma lo scalatore e protagonista indiscusso della settimana è Jeremy Chardy che alla Rogers Cup ha conquistato la semifinale e con essa 22 posizioni ed il n°27 (a due posti dal best ranking).

chardy

Bene Jack Sock in salita di 5 posti al n°30 e Nick Kyrgios che sale al n°37. Guadagna cinque posizioni anche Gilles Muller che si regala il best ranking al n°41. Cerca invece la risalita Ernest Gulbis autore di un buon +19 che lo riporta al n°68, grazie ai quarti canadesi.

gulbis

In discesa di due posizioni Roberto Bautista Agut al n°22 e di quattro Tommy Robredo al n°26. Esce dai 30 Fabio Fognini che scivola di quattro posti al n°31. -5 per Pablo Cuevas in caduta al n°36 e -5 per Jerzy Janowicz che scende al n°52.

Tra gli azzurri stabile Andreas Seppi al n°25, scendono di due Simone Bolelli al n°62 e Paolo Lorenzi al n°82.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy