Roland Garros: ennesima rimonta di Sascha Zverev! Thiem si impone su Nishikori in quattro set

Roland Garros: ennesima rimonta di Sascha Zverev! Thiem si impone su Nishikori in quattro set

Continua il Roland Garros di Alexander Zverev, che per la terza volta consecutiva vince rimontando uno svantaggio di due set a uno. Vittoria anche per Dominic Thiem, che batte Kei Nishikori in 4 set.

di Andrea Lombardo

L’UOMO DELLE RIMONTE – Possiamo ormai definirlo così: tre grandi rimonte in un torneo importantissimo, soprattutto dal punto di vista mentale per Alexander Zverev.

Dopo due break iniziali, Zverev e Khachanov tengono agevolmente i loro turni di battuta fino al game decisivo. Con il russo in vantaggio 5-4*, Zverev cede la battuta e consegna il primo set a Khachanov.
Nel secondo set il servizio fa da padrone fino al 3-3, quando il tedesco piazza un importante break a 0. Nel momento più importante, quello di servire per chiudere il set, Zverev non riesce a sfruttare ben tre set point e si fa raggiungere sul 5-5. Il set si è concluso al tie-break, che ha visto ben 7 degli 11 punti giocati vinti in risposta. Ad aggiudicarselo è stato Zverev, che ha quindi riportato il match in parità.
Continuano le difficoltà per Zverev anche nel terzo parziale. Troppo distante dalla linea di fondo, il numero tre del mondo subisce continuamente il gioco potente di Khachanov e cede per ben due volte la battuta. Il russo ha rischiato solo in un game, in cui ha annullato due palle break consecutive, ma al momento di chiudere non ha lasciato scampo a Zverev. Khachanov tiene la battuta a 0 e chiude il terzo set con il punteggio di 6 games a 2.
Quarto set di gran carattere di Alexander Zverev, che trasforma la sua rabbia in energia positiva. La seconda testa di serie strappa il servizio a Khachanov sul 3-2* e riesce a chiudere il set sul 6-3, annullando due palle break pericolosissime.
Il set decisivo si apre con un break di Zverev, che ha ormai svoltato l’inerzia del match. Il russo, pur con fatica, riesce a tenere testa al tedesco fino al 3*-5. Nel momento di maggior tensione, Sascha Zverev strappa di nuovo il servizio a Khachanov, imponendosi per la terza volta consecutiva in rimonta da 2 set a 1 sotto.
Per la prima volta in carriera, Zverev vola ai quarti di finale in un torneo dello slam.

Zverev

ANCHE THIEM AI QUARTI – Buona performance di Dominic Thiem, che ha sconfitto in 4 parziali Kei Nishikori. L’incontro è stato praticamente a senso unico nei primi due set, mentre si è complicato dal terzo in poi. L’equilibrio è durato solamente appena due games: Nishikori si è subito trovato in grande difficoltà alla battuta, cedendo per due volte i suoi turni di battuta. Situazione opposta per Thiem, che ha concesso appena tre punti al servizio in tutto il set. Dopo il 6-2 iniziale, non cambia la storia nel secondo set. L’austriaco continua a dominare nei suoi turni di battuta, mentre il giapponese non riesce a essere incisivo al servizio. In pochissimi minuti Thiem vola sul 5-0 e chiude il set con un bagel.
A inizio terzo set, finalmente, Nishikori torna a tenere il servizio per la prima volta dal primo gioco del match. Thiem scende leggermente di livello e permette al giapponese di entrare in partita. I due giocatori tengono agevolmente la battuta fino 6-5* a favore di Nishikori.
Thiem si porta sul 30-0 a due punti dal tie-break, ma improvvisamente si spegne e perde il set con 4 errori gratuiti consecutivi.
Dopo il sorprendente crollo di fine terzo set, Thiem è tornato immediatamente in partita. Il quarto set si è deciso grazie ad un break dell’austriaco sul 3-3, che gli ha poi permesso di chiudere il set in battuta con il punteggio di 6-4.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Daniele Piovesan - 5 mesi fa

    Non capisco chi dice che è poco simpatico…cosa vi aspettavate che racconti barzellette in campo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Mat Somma - 5 mesi fa

    Caratteri così si vedono poco nello sport, questo non lo rende simpatico, ma lo rende un tennista quasi imbattibile.
    Detto questo, il suo gioco non è eccelso in questo torneo, quindi Thiem può prendersi la rivincita. Forza Dominic!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Silvia Motroni - 5 mesi fa

    È Ancora un po’ grezzo nel gioco, ma ha ampi margini di miglioramento e carattere da vendere. Speriamo si mantenga

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gabriele Boccardo - 5 mesi fa

    Sicuramente poco simpatico, tennisticamente non eccelso, ma a livello mentale è davvero incredibile questo ragazzo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Silvia Motroni - 5 mesi fa

      È quello che penso anch’io

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy