Roland Garros: esordio agevole per Nadal, Ferrer e Cilic

Roland Garros: esordio agevole per Nadal, Ferrer e Cilic

Nella terza giornata del Roland Garros si disputano gli ultimi match di primo turno, con i riflettori puntati soprattutto su Novak Djokovic e Rafael Nadal, i finalisti dello scorso anno.

Lo spagnolo David Ferrer è stato il primo a concludere il suo match. L’iberico festeggia le 300 vittorie in carriera sulla terra con un esordio sul velluto, contro il numero 94 del mondo Lukas Lacko. Fin dall’inizio è apparsa evidente la superiorità di Ferrer, che ha conquistato il primo parziale con il netto punteggio di 6-1. Nel secondo set lo slovacco ha ridotto gli errori gratuiti, e ha fatto partita pari fino al 3 pari. Lo spagnolo però con un passante in cross straordinario strappa la battuta all’avversario,e va avanti due set a zero. Il terzo parziale è solo una formalità per Ferru, che approda al secondo turno.

Ferrer Roland Garros

Anche Marin Cilic passa il turno vincendo una parita senza storia contro Robin Haase. Il croato ha mostrato un livello migliore rispetto alle ultime settimane, ma ben lontano da quello che gli ha permesso di trionfare agli Us Open. Haase invece non è mai riuscito ad essere incisivo, e si è arreso all’avversario in tre set, per 6-2 6-4 6-2.

cilic roland garros

Fatica tremendamente invece Leonardo Mayer. L’argentino ha avuto bisogno di cinque set e quasi quattro ore per superare il giovane Jiri Vesely. Perso il primo set per 6-3, Mayer alza il livello, ma ha comunque bisogno di quattro set point, due sul 5-4 e due nel tie-break, per portare il match in parità. Vesely subisce il contraccolpo e cala notevolmente, cedendo il primo parziale per 6-3. Il ceco però non molla, e nel quarto set piazza la zampata decisiva sul 6-5, rinviando tutto al quinto parziale. Nel momento decisivo però è Mayer ad avere la meglio: l’argentino si impone per 6-2.

Esordio agevole per il nove volte campione del torneo Rafael Nadal. Lo spagnolo si è sbarazzato del giovane francese Hayls, che era all’esordio in uno slam. Rafa ha mostrato qualche miglioramento nel suo gioco rispetto agli ultimi tempi, ma la partita di oggi non può fare testo. Troppo acerbo e leggero il suo rivale per poterlo impensierire, anche se Hayls ha giocato senza timore reverenziale. Nadal ha avuto la meglio in tre rapidi set, per 6-3 6-3 6-4.

nadal roland garro

Non ce l’ha fatta invece Andreas Seppi. L’altoaesino non ha potuto nulla di fronte al bombardiere John Isner. L’americano ha avuto vita facile, e ha conquistato l’accesso al secondo turno con il punteggio di 7-5 6-2 6-3.

Da segnalare anche il ritorno al successo di Jerzy Janowicz, che si è imposto sul francese Hamou, di Nicolas Almagro, che è uscito vincitore dallo scontro contro Dolgopolov in quattro set, e di Richard Gasquet, che non ha avuto problemi contro il belga Gigounon.

I risultati:

R. Nadal b. Q. Halys 6-3 6-3 6-4
D. Ferrer b. L. Lacko 6-1 6-3 6-1
R. Gasquet vs G. Gigounon 6-3 6-4 6-0
J. Chardy b. M. Berrer 4-6 6-3 6-4 6-4
M. Cilic b. R. Haase 6-2 6-4 6-2
J. Isner vs A. Seppi 7-5 6-2 6-3
J. Sousa b. V. Pospisil 6-3 7-6(5) 6-1
K. Anderson b. T. Smyczek 6-4 6-4 6-2
L. Mayer b. J. Vesely 3-6 7-6(6) 6-3 5-7 6-2
J. Janowicz b. M. Hamou 6-7(4) 6-3 6-4 6-4
A. Dolgopolov vs N. Almagro 6-3 2-6 6-4 7-6(6)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy