Tutti i record sul rosso che Rafael Nadal può ancora infrangere

Tutti i record sul rosso che Rafael Nadal può ancora infrangere

Rafael Nadal sta attraversando quello che è senza dubbio il peggior momento della sua carriera, e le aspettative sono tutt’altro che rosee. Non bisogna dimenticare, tuttavia, tutti i risultati che lo spagnolo ha ottenuto negli ultimi dieci anni, in particolare sulla terra. Superficie su cui, nonostante tutto, può ancora realizzare importanti record.

La parte di stagione sulla terra rossa europea è sempre stata quella più importante per Rafael Nadal. Su questa superficie, lo spagnolo ha infranto più record di tutti nella storia, e, in generale, il rosso lo ha sempre aiutato a mantenere la fiducia. Nonostante il pessimo periodo che Rafa sta attraversando da due anni, e nonostante gli impressionanti risultati che ha ottenuto durante tutta la sua carriera, sono ancora tanti i primati che può conseguire nel 2016. 

Innanzitutto, Nadal mira a diventare il tennista con più titoli vinti sulla terra. Attualmente, in testa troviamo Guillermo Vilas, con ben 49 titoli, ma con solo due di vantaggio sul l’iberico, fermo a 47. Ricordiamo, tra l’altro, che per 5 minuti della sua vita Rafa ha eguagliato l’argentino, proprio dopo la finale vinta a Buenos Aires contro Juan Monaco:  in quell’occasione, infatti, l’ATP aveva annunciato l’aggancio da parte di Nadal a 46 titoli, prima di verificare che i titoli di Vilas erano in realtà 49 (vanno conteggiati anche i trionfi a Toronto nel 1974 e 1976 e a Virginia Beach nel ’77) e di correggere dunque l’imbarazzante gaffe. In ogni caso, l’obiettivo è ancora ampiamente alla portata di Nadal, che potrebbe riuscirci già quest’anno.

image

In secondo luogo, l’attenzione di Rafa si sposterà nuovamente sul l’evento che, più di tutti gli altri, lo ha consacrato: il Roland Garros. Nessuno finora, infatti, e mai riuscito a trionfare per 9 volte nello stesso torneo a parte lui, e lo spagnolo tenterà in questa stagione di incrementare ulteriormente il proprio record. Inoltre, qualora non dovesse riuscirci- scenario decisamente plausibile, viste le attuali condizioni- Nadal potrebbe comunque eguagliare il proprio primato a Monte Carlo o a Barcellona, dove detiene 8 trofei.

Infine, vi è un ultimo record, meno importante ma comunque significativo. Con una vittoria in un qualsiasi torneo sul rosso, infatti, il 14 volte campione Slam eguaglierebbe un certo Roger Federer nel numero di vittorie in eventi outdoor: attualmente, lo svizzero è a quota 66 titoli, seguito a ruota da Rafa con 65.

Fonte: tennisworldusa.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy