Zitto, zitto… Ivo Karlovic raggiunge 8 titoli in carriera

Zitto, zitto… Ivo Karlovic raggiunge 8 titoli in carriera

Battendo in finale il trentaquattrenne spagnolo Feliciano Lopez, il gigante croato ha conquistato, sabato, il suo ottavo titolo ATP. Il secondo stagionale.

Commenta per primo!

NON TUTTI GIOCANO LE OLIMPIADI. Mentre a Rio, si celebravano i record di Lopez&Nadal, Monica Puig ed Andy Murray….. (non senza qualche sospiro per l’occasione mancato da un grandissimo Juan Martin del Potro), nella splendida cornice di Los Cabos, in Messico(bassa California), si sono dati battaglia molti dei giocatori che per un motivo o per un altro  non hanno preso parte alle XXXI Olimpiadi dell’era moderna. Almagro, Tomic, Querrey, Dolgoplov sono solo alcuni dei nomi presenti in un tabellone ricco di giocatori illustri

lc

UN PO’ DI NUMERI – Sono stati, tuttavia, due vecchietti a contendersi in finale l’ATP MIFELl OPEN da 250 punti. Torneo con il montepremi più alto dell’America centro-meridionale: quasi 800.000$.

Ivo Karlovic, 37 anni, e Feliciano Lopez, 34, sabato si sono affrontati, infatti, in finale sul duro di Los Cabos. Era la nona volta che i due si affrontavano in carriera.

5-3 fino ad ora i successi in favore del croato. I due, inoltre, rincorrevano il secondo titolo stagionale e curiosamente avevano vinto il primo nella stessa settimana. Mentre, infatti, lo scorso mese FelicIano Lopez vinceva sulla terra rossa di Gstaad (Svizzera), Karlovic vinceva il torneo di Newport battendo in finale Gilles Muller.  Testa di serie numero tre del torneo, è stato il gigante croato, ad aggiudicarsi  la vittoria con il punteggio di 7-6 (5) 6-2. Karlovic, inoltre, ha  migliorato la media degli ultimi sedici incontri disputati portandosi a 14 vittorie contro due sconfitte. Per il trentasettenne di Zagabria, Los Cabos, rappresenta, poi,  la terza finale su quattro tornei disputati. L’unica sconfitta è maturata a Washington, contro Gael Monfils in un match che Ivo si è clamorosamente lasciato scappare. Los Cabos è, così, il sedicesimo torneo stagionale ad essere vinto da un ultra trentenne.

feliciano-lopez-tennis-atp-tour_3750840

Come dicevamo, dunque, con la vittoria su Lopez il numero 24 del mondo Karlovic, si aggiudica il secondo titolo stagionale e l’ottavo in carriera. A fronte di nove finali perse.

I NERVI DI FELICIANO LOPEZ. Sfumata, invece, l’occasione per Lopez (numero 18 del mondo e fratello di quel Marc Lopez che in settimana ha conquistato la medaglia d’oro in doppio con Rafa Nadal) di conquistare il sesto titolo in carriera, a fronte di nove finali perse. Lo spagnolo, nervoso, dopo avere perso malamente il tie-break del primo set (con una serie di doppi falli) ha praticamente rinunciato a giocare il secondo set. Lasciando campo libero al suo avversario. Per la cronaca nella finale del torneo di doppio, gli indiani  Purav Raja e Divij Sharan hanno battuto la coppia composta dall’israeliano Jonathan Erlich e dall’inglese Ken Skupski con il punteggio di 7-6 (4), 7-6 (3).,

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy