Zverev: “Federer il più divertente sui social”

Zverev: “Federer il più divertente sui social”

La Laver Cup ha instaurato un bel gruppo tra i componenti del team Europa, infatti Zverev in una recente intervista ha affermato di far parte di un gruppo Whatsapp assieme a Thiem, Federer, Berdych, Nadal e Cilic. Inoltre il tedesco ha affermato che l’elvetico è uno dei più simpatici di quella comitiva, essendo molto partecipe sui social network.

di Lino Di Bonito

Roger Federer questa settimana è tornato al numero 1 del mondo, confermandosi come uno dei più grandi della storia del tennis e diventando anche il più anziano a raggiungere il gradino più alto del ranking mondiale. Ma l’elvetico si è fatto conoscere anche per il suo carattere, da signore e da gentiluomo nei momenti più difficili ma anche un simpaticone nei momenti più scherzosi. Infatti Alexander Zverev ha confermato quest’ultima caratteristica dello svizzero, affermando che in un gruppo Whatsapp tra i componenti del Team Europe è uno dei più simpatici, essendo molto partecipante su questo social network.

UN ROGER SOCIAL – Alexander Zverev in un’intervista alla BBC ha svelato alcune retroscena del Team Europa, il quale ha legato particolarmente alla fine della Laver Cup, manifestazione disputatasi a Settembre in quel di Praga. Al termine della competizione infatti tutti i componenti di quella squadra hanno creato un gruppo su whatsapp per tenersi sempre in contatto, nonostante comunque si vedano molto spesso sul circuito, in particolare il tedesco ha spesso grande parole per Federer: “Roger è il più simpatico tra di noi, gli piace mandare molti video e messaggi divertenti. Non ci crederesti se non conoscessi a fondo Roger. Anche Rafa è molto partecipe, scrivendo spesso. Nadal e Federer si sono affrontati spesso, ma sono sempre in buoni rapporti, c’è rispetto tra i due.”

UN MIGLIORAMENTO FISICO – Durante l’intervista ha anche sottolineato il suo ingrossamento fisico, dovuto a duro allenamento svolto nel corso degli anni: “Ho guadagnato più di 16 kili dal 2014, muscoli puri, grazie ai quali sono diventato più potente e più veloce, ma ha molto influenzato il mio gioco.” Intanto il tennista tedesco è fiduciosa per la vittoria in un torneo dello Slam ed anche della Coppa Davis con la propria nazione.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Milena Ginocchio - 4 mesi fa

    GRANDE ROGER

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Luca Peppo - 4 mesi fa

    Sarebbe uno spettacolo poterci entrare!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Antonio Di Giovanni - 4 mesi fa

    Sarebbe l’unico gruppo di WhatsApp da cui non vorrei uscire

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Paolo Cerbai - 4 mesi fa

    C’ero anche io in quel gruppo. Poi arrivavano troppi messaggi, e mi sono tolto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy